Rangers Rugby Vicenza

Under16: l’esordio in Elite è di quelli tosti, Vicenza cede al quotato Mogliano

L’Under16 della Rangers Rugby Vicenza fa il suo esordio nel Girone Elite Veneto, tra i campionati più competitivi d’Italia. I biancorossi ricevono un caloroso benvenuto da parte del Mogliano, che dimostra subito ai nostri ragazzi quanto è alta l’asticella. Ecco il commento di Daniele Oliva.

Parte l’avventura del Rugby Vicenza nel girone Elite Veneto Under16. Siamo ospiti del rugby Mogliano, società di grande tradizione e con un ottimo settore giovanile, tra i migliori a livello nazionale. L’entusiasmo è tanto, così pure la consapevolezza dei ragazzi di affrontare una corazzata della categoria e questo un po influirà nel creare una certa sudditanza psicologica a priori, che aggiungerà tensione ai ragazzi vicentini.

La partita inizia e Mogliano, dopo pochi minuti, mette in chiaro con una bella marcatura in bandierina, dopo una pregevole trasmissione dell’ovale alla mano, la bontà della loro preparazione e del loro piano di gioco. Pochi minuti ed ecco la seconda meta dei padroni di casa, bili a sfruttare un’incertezza della nostra linea difensiva, 10-0. I vicentini, per tutta la durata del match, non rinunceranno mai a lottare, com’è nella loro indole, provando a proporre il proprio gioco.
Lo sforzo non è vano e da una rimessa laterale all’interno dell’area dei 22 moglianese, prima un buon drive e poi una pregevole apertura, portano in mezzo ai pali il nostro trequarti centro. La meta è trasformata, ci portiamo sul 10 a 7, al 15′ siamo ancora in partita. A questo punto Mogliano torna a spingere sull’acceleratore, facendo valere la propria esperienza pluriennale nella categoria, vista la loro consuetudine nel confrontarsi con questo livello di gioco. Senza scomporsi, i padroni di casa tornano a proporre con ordine il loro gioco veloce e molto gradevole da vedere. Ricordiamoci che stiamo parlando di ragazzi di 14 e 15 anni e bisogna complimentarsi con ragazzi e staff della squadra avversaria per lo spirito dello sport e soprattutto del rugby espresso e per l’ottimo livello raggiunto. La linea difensiva vicentina è in difficoltà, le opzioni offensive dei padroni di casa sono tante ed a tratti sembra siano presenti in numero maggiore in campo. Arriveranno altre 3 mete nel primo tempo, marcature giunte grazie all’alta intensità di gioco sviluppata: siamo sul 27-7, punteggio che conclude la prima frazione.

I biancorossi accusano il colpo, ma di certo non sono ragazzi che mollano e di questo va dato merito ai nostri atleti. Nella ripresa si da spazio a tutti i ragazzi a disposizione, ed ognuno ha cercato di portare alla squadra il proprio contributo positivo. Il pallino del gioco tuttavia, rimane prevalentemente in mano ai padroni di casa. Vicenza cerca di proporre alcune azioni offensive, ma si imbatte nella buona difesa moglianese e non riuscirà a marcare altri punti. Mogliano invece, marca ben sette mete nel secondo tempo, di cui quattro trasformate, raggiungendo i 70 punti tondi. Altro plauso che va fatto ai ragazzi del Mogliano, è aver continuato sino agli ultimi minuti ad attaccare come si fosse sullo zero a zero, interpretando al meglio lo spirito del rugby: per rispettare l’avversario, bisogna continuare a dare il massimo per tutta la partita. LA sfida si chiude quindi sul punteggio di 70-7 per i trevigiani.

È vero che quattro/cinque mete subite erano ampiamente evitabili con un po di attenzione e con il morale un po’ più alto, ma dopo tante marcature sul groppone, è comprensibile un po di smarrimento. Si torna a casa con questa esperienza di cui sicuramente sapremo fare tesoro: i nostri ragazzi sono stati encomiabili sotto il punto di vista del placcaggio e della lotta, non hanno mai mollato. Il morale e la fiducia nei propri mezzi, siamo sicuri, non vacillerà mai in tutti noi, semmai si lavorerà più intensamente per migliorarsi e colmare almeno in parte il gap con formazioni avversarie come quella odierna.

Grande sostegno anche oggi dagli spalti ed il buon umore nel terzo tempo che non abbandona mai il nostro bel gruppo genitori, sempre fieri dei loro ragazzi, appassionati del nostro bellissimo sport! Prossimo appuntamento ancora in trasferta, ancora con uno dei grandi Club del nostro territorio: sabato 20 ottobre alle 17:30 ci attende la sfida al Valsugana Rugby.

Avanti sempre, forza Under16 e #forzarugbyvicenza

Daniele Oliva

Ultimi Risultati

19 - 34
Under 16

Rugby Udine Union FVG vs Valsugana Rugby Padova

40 - 5
Under 16

Petrarca Padova vs Rugby Mirano

39 - 0
Under 16

Villorba Rugby vs Monti Rugby Rovigo

54 - 7
Under 16

Benetton Treviso vs Rugby San Dona'

70 - 7
Under 16

Mogliano Rugby vs Rangers Rugby Vicenza

Classifica

PosSquadraGVSPPFPSDPPti
11010003955733849
21082028814514339
31073042412829637
41073024512212334
51073023212710534
610370122339-21716
710370130275-14513
81028097213-11611
910280120379-2599
101019083351-2688

Prossimo Turno

41 - 5
Under 16

Valsugana Rugby Padova vs Rangers Rugby Vicenza

22 - 28
Under 16

Petrarca Padova vs Mogliano Rugby

12 - 14
Under 16

Monti Rugby Rovigo vs Rugby San Dona'

0 - 76
Under 16

Rugby Mirano vs Benetton Treviso

10 - 34
Under 16

Rugby Udine Union FVG vs Villorba Rugby

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: