Rangers Rugby Vicenza

Under18 al servizio del Club, in attesa della ripartenza [VIDEO]

Francesco Brasco di SportVicentino ha intervistato Edoardo Tonello, allenatore dell’Under18 della Rangers Rugby Vicenza, che ha illustrato il progetto che fin da luglio sta coinvolgendo la massima categoria juniores biancorossa. Grande attenzione alle skills individuali atletiche e fisiche e supporto alla formazione dei più piccoli.

Presentiamo il progetto 2020-2021 della categoria, proprio mentre tanti tuoi giocatori danno una mano alle categorie dei più piccoli.
Sabato è la giornata dedicata al minirugby in Via Baracca, a livello societario ho sempre ritenuto importante che i più grandi venissero a dare una mano a tutte le categorie dei più giovani, sia per farsi conoscere ma anche, soprattutto, per dare un segnale che la società è presente a tutti i livelli, quindi questo è sicuramente un fattore molto importante.

Oltre a questo avete introdotto altre novità
Quest’anno siamo partiti diciamo quando gli altri hanno finito, nel senso che siamo a luglio quando le nuove disposizioni anti-covid l’hanno permesso. Anziché finire la stagione a luglio, abbiamo deciso di anticipare l’inizio della stagione 2020-21 ed abbiamo messo in piedi un progetto col Direttore Tecnico Fabio Coppo di altissimo livello. Dal punto di vista tecnico, oltre all’altro tecnico Fabrizio Del Bubba con cui siamo molto rodati, abbiamo avuto l’inserimento di Christian Nichols che un giovane tecnico molto promettente cresciuto nel nostro minirugby, che quest’anno ha fatto il salto nelle formazioni juniores. Dal punto di vista atletico abbiamo già da qualche anno l’aiuto di Francesco Trapani, laureato in Scienze Motorie, nostro punto di riferimento per la preparazione atletica. Da quest’anno abbiamo voluto garantire ai ragazzi almeno due sessioni di palestra a settimana, quindi con il supporto di  Tommaso Nicoli, veterano della Serie A ma che è sempre stato uno specialista della pesistica, che si sta specializzando in Alimentazione e Nutrizione Umana, poi come sappiamo tutti abbiamo avuto uno stop inevitabile.

Come procede ora il lavoro con i ragazzi, tra date di ripresa e mille incertezze.
Ad oggi la data è il 24 gennaio 2021, però ovviamente non abbiamo nessuna certezza. Mantenere alto il livello di concentrazione è difficile. È vero che per i bimbi del minirugby, stare insieme, divertirsi e passare un pomeriggio così è importante. Per noi, che siamo una categoria che punto di vista tecnico/tattico è equiparabile alla seniores, se non per l’esperienza ed il livello fisico da costruire, mancano invece gli elementi del contatto. Tutto ciò che riguarda il contatto in questo momento non è consentito e quindi continuiamo con la parte in palestra con Tommaso ed atletica con Francesco. Lavoriamo dividendo avanti e trequarti nel lavoro e mentre un gruppo sta in palestra, l’altro fa skills individuali. Per i trequarti skills di mani e piedi, nel caso della mischia facciamo skills individuali sulle mani che non fanno mai male è un po di lavoro sulla postura di spinta ed isometria. Questo è tutto ciò che possiamo fare per il momento in attesa che arrivi la possibilità di tornare al contatto ed avere la certezza della data d’inizio campionato dell’Under18.

E allora Forza Rangers Rugby Vicenza
Forza Rangers Vicenza sempre!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: