SEGUICI SUI SOCIAL

Under15: le cronache delle tre sfide tra Verona e Rovereto

Sabato scorso, le tre squadre vicentine formate dai ragazzi di Amatori Rugby Vicenza, Rugby Thiene, Rugby Alto Vicentino, Aries Rugby e Valchiampo Rugby sono state impegnate nella doppia sfida al Verona ed in quella con l’Oltrefersina.

Nella prima sfida tra Verona1 e Vicenza1 con regolamento consolidamento, l’avvio dei vicentini non è dei migliori. Poca attenzione e molti errori banali lasciano campo ai padroni di casa che allungano nel punteggio. Segnali di ripresa arrivano solo nella seconda frazione, ma il solco scavato nel primo tempo non da modo ai vicentini di rientrare in gioco con la gara che termina 50-0 a favore di Verona1.

Formazione Vicenza1:
Fontana, Lupazzi, Bortolozzo, Bragagnolo, Benetti, Bernardotto, Pettiná, Tecchio, Pastore, Dal Cengio, Di Felice, Krzanovic, Sarca, Derugna, Bortolamai, Varotto, Donadello, Rossi, Maito, Meloni.

Altra storia invece per il Vicenza2 che nella sfida a Verona2 con regolamento avviamento si presenta da subito deciso e determinato. Gli attacchi biancorossi sono ben portati e rapidamente arrivano sei mete nel solo primo tempo, con le doppiette di Caló e Vidale, oltre a Pretto ed Alba, condite da tre trasformazioni di Manea. Nel secondo tempo la squadra di casa si mostra un po’ più aggressiva per provare a rientrare in partita trovando tre mete in successione. La reazione del Vicenza non si fa attendere con le nuove folate d’attacco che portano altre tre segnature di cui due trasformate per la formazione berica. Finale 17-56 per Vicenza2.

Formazione Vicenza2:
Calarco, Caló, Ciccia Uribe, Pretto, Spoladore, Vidale, Manea, Alba, Slongo, Sartorello, Policante, Sperotto, Morello, Cappozzo, Gasparotto, Preto, Busa, Brancale, Peron, Carollo.

Nella sfida di Noriglio, la formazione Vicenza3 affronta l’Oltrefersina di Rovereto con regolamento avviamento. Ancora una volta i vicentini si trovano a difendere per buona parte della partita, cercando di contenere gli attacchi della formazione di casa. Oltrefersina allunga, ma la squadra della franchigia non si da per vinta e riesce a segnare una bella meta che da coraggio alla squadra. Finale 65-5 per Oltrefersina.

Prossimi appuntamenti previsti per sabato 18 febbraio con le sfide a Frassinelle e Trento.

Lucia Menon

TAG

, , , ,
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this