Rangers Rugby Vicenza

Under14: seconda vittoria consecutiva per i giovani biancorossi che superano anche Oderzo

L’Under14 della Rangers Rugby Vicenza ci prende gusto e trova il secondo successo consecutivo, questa volta in trasferta ad Oderzo, il commento di Coach Meneghello.

Lunga trasferta sabato pomeriggio per l’Under 14 chiamata a sfidare i Grifoni di Oderzo, squadra gemella per colori sociali. La comitiva vicentina arriva comunque puntuale e subito notiamo un gran numero di giocatori avversari (almeno una decina più di noi). L’allenatore trevigiano ci chiede di disputare, alla fine della partita ufficiale, un’amichevole per permettere anche a chi fosse riuscito ad entrare in campo solo per pochi minuti di giocare un po’ di più e migliorare la propria esperienza. Accettiamo ovviamente di buon grado.

La partita inizia subito bene per i vicentini che dopo un paio di minuti segnano subito la prima meta. I Grifoni si fanno sorprendere dall’esuberanza fisica di alcuni nostri ragazzi che nonostante le incursioni personali riescono comunque ad organizzare un gioco corale. Molto bene il sostegno e la continuità di gioco, migliorata sensibilmente la qualità dei placcaggio. Le azioni delle mete successive sono frutto di azioni ben costruite che permettono alle frecce vicentine di finalizzare le nostre iniziative. Gli avversari dimostrano comunque un’eccellente attitudine alla lotta e non permettono mai ai giocatori vicentini di avere vita facile. Ogni pallone conquistato è frutto di una battaglia dura ma corretta. I Rangers continuano a segnare punti dimostrando una buona attitudine alla sfida diretta. La superiorità nell’uno contro uno è stata la chiave di volta della vittoria finale: 54-14 il punteggio al triplice fischio.

Nella partita amichevole, che come sempre nel rugby amichevole non è, i bravissimi opitergini riescono però ad avere la meglio. Per noi è stata l’occasione di far giocare alcuni debuttanti e di provare alcuni ruoli. Come per la partita ufficiale, i nostri ragazzi hanno lottato duramente per la conquista di ogni pallone ma in questo caso la maggior esperienza e fisicità degli avversari hanno avuto la meglio. Ottima la prestazione dei nostri esordienti che subito si sono ritrovati nel mezzo di una battaglia, sportiva, corretta ma dura. Speriamo di avere anche in futuro l’occasione di ripetere queste simpatica esperienza.

Complimenti e ringraziamenti vanno al Grifoni Rugby per lo splendido terzo tempo e la sempre eccezionale ospitalità. Prossimo appuntamento, ancora in trasferta in un altro storico Club veneto. Sabato 27 ottobre, la sfida al Rugby Paese.

Forza Under14 e #forzarugbyvicenza

Cleto Meneghello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: