Rangers Rugby Vicenza

Serie A: bella vittoria con bonus della Rangers Vicenza sul Valpolicella

La Rangers Rugby Vicenza, nel giorno dell’esordio in biancorosso di Mirco Bergamasco, ottiene una bella vittoria con bonus offensivo nel derby con il Valpolicella.

Pubblico delle grande occasioni questo pomeriggio alla Rugby Arena, malgrado la partita non avesse valore ai fini della classifica, in quanto entrambe le formazioni sono già certe del loro destino per la Fase2 della stagione 2017-2018. Girone di mantenimento per i Rangers e girone promozione per i Veronesi. L’annuncio dell’ingaggio di Mirco Bergamasco ha attirato al Comunale tantissimi appassionati che han contribuito a rendere ancora più speciale la giornata.

Cronaca

Parte subito forte la Rangers, con ottima pressione difensiva grazie a salite veloci e placcaggi decisi, Valpolicella prova ad alleggerire, ma il calcio di liberazione viene stoppato da Peron sui 40 metri veronesi che recupera il pallone e si invola in meta con uno splendido allungo, Cipriani non trova la trasformazione, ma i biancorossi dopo 2 minuti sono già avanti 5-0. Gli ospiti provano a rispondere, ma la retroguardia vicentina oggi è attenta e in forma, concedendo poco o nulla. Van Tonder al 7′ ha sui piedi il calcio di punizione per fuorigioco per dimezzare lo svantaggio degli ospiti, ma è impreciso e manda a lato. Valpolicella continua però a mantenere il possesso, schiacciando Vicenza nei 22 metri, ma le azioni d’attacco veronesi vengono puntualmente respinte dai padroni di casa. Vicenza torna in attacco dopo il cartellino giallo comminato dal Direttore di gara alla seconda linea ospite ma la superiorità numerica non viene sfruttata. Anzi, gli ospiti continuano ad attaccare ma senza risultato. La parità numerica sembra giovare al Vicenza, che con una seconda fiammata, trova la superiorità al largo, con Camponogara che finalizza al meglio la manovra da rimessa laterale, seconda meta e 10 a 0, Cipriani infatti non centra i pali anche in questa occasione. Primo 30′ che vedono un Vicenza cinico e concreto, attento in difesa, un po meno sulle ripartenze, ma palla in mano gli avanzamenti dei biancorossi sono un piacere, ma è proprio da una palla giocata all’interno dei propri 22 che Vicenza pasticcia e concede al Valpolicella una facile segnatura, Van Tonder non aggiusta ancora la mira ed il punteggio si porta sul 10-5 su cui si conclude il primo tempo.

La ripresa vede i biancorossi partite ancora più concentrati, la risalita è decisa ed incontenibile, Peron, servito da Boscolo, appena dentro la metà campo ospite, rompe il primo placcaggio e trova un’autostrada per il paradiso, seconda meta personale e nuovo allungo biancorosso, Cipriani converte per il 17-5. Valpolicella non molla, sul ribaltamento di fronte trova la meta, ma non la trasformazione, che riduce lo svantaggio al 17-10 ma l’inerzia della gara è in mano ai padroni di casa. Dopo i cambi, Vicenza entra nell’ultimo quarto di gara con più qualità, ed infatti nel giro di 7 minuti piazza l’uno-due decisivo per la conquista della vittoria, la prima con Montenegro, che vale il bonus e poi con Mirco Bergamasco che corona l’esordio con la maglia della Rangers Rugby Vicenza con la meta, la quinta, che chiude la partita. Le due azioni da meta sono in fotocopia: penal-touche, due fasi degli avanti e apertura sulla linea veloce, Cipriani converte entrambe con il punteggio che va sul 31-10. Gli ultimi 10′ minuti vedono gli ospiti provare a ricucire, Vicenza difende ma fallosamente, rimediando due gialli, Cenghialta e Torregiani, per falli ripetuti ed anti gioco, ma il fortino, seppur in 13 non cede: Valpolicella non riesce a segnare e la partita termina sul 31-10.

Vittoria e bonus, grinta e cuore, tanta gente sugli spalti: non potevamo chiedere di meglio ai ragazzi di Cipriani e Serventi, che hanno cominciato il 2018 nel migliore dei modi in vista della Fase2 che partirà domenica prossima. Chiudiamo il girone di qualificazione al 4° posto, con qualche rammarico per dei punti sprecati che sono risultati decisivi per l’esito di questo mini-campionato, ma guardiamo avanti. La Fase2 sarà comunque un bel banco di prova dove far crescere i nostri ragazzi in vista della riforma del campionato di Serie A attesa per la prossima stagione. Il calendario definitivo della fase di mantenimento arriverà dalla Federazione Italiana a metà settimana e queste sono le formazioni inserite nel girone:

  • Rangers Rugby Vicenza
  • Rugby Udine
  • Ruggers Tarvisium
  • Rugby Brescia
  • Rugby Parabiago
  • Rugby Milano

Appuntamento dunque a domenica prossima e Forza Rugby Vicenza.

Davide Pelizzari

Tabellino

Vicenza, “Stadio Comunale del Rugby” – Domenica 14 gennaio 2018
Rangers Rugby Vicenza – Valpolicella Rugby Club 31-10 (pt 10-5) mete 5-2
Marcatori: 2’ m. Peron (5-0), 30’ m. Camponogara (10-0), 32’ m. Cecchini (10-5), 42’ m. Peron tr. Cipriani (17-5), 46’ m. Gasparini (17-10), 60’ m. Montenegro tr. Cipriani (24-10), 67’ m. Bergamasco tr. Cipriani (31-10).
Rangers Rugby Vicenza: Montenegro, Camponogara (52’ Franchini), Bergamasco, Gastaldo, Meneguzzo, Cipriani, Boscolo (52’ Meneghello), Santinello (75’ Zatton), Piantella (62’ Berton), Speggiorin (52’ Stanica) Peron (62’ Nicoli), Sonzogni (52’ Messina), Cenghialta, Cardoso. A disposizione: Folco All: Stefano Cipriani
Valpolicella Rugby Club: Van Tonder, Betteto (Pacchera), Disetti, Damoli (Trainotti), Gasparini, Ambrosi, Cecchini, Mozzato, Boscaini, Plano Canova, Nicolis, Ipuche, Vidalli (Compri), Fraccaroli, Carraro. A disposizione: Momi, Ferraro, Bianchi, Zenorini, Memo All. Alessandro Zanella
Arbitro: D’Elia Gdl: Baccaro, Pozzato
Cartellini: 15’ giallo Nicolis (Valpolicella Rugby Club); 76’ giallo Cenghialta (Rangers Rugby Vicenza); 78’ giallo Torregiani (Rangers Rugby Vicenza).
Calciatori: Cipriani (Rangers Rugby Vicenza) 3/5; Van Tonder (Valpolicella Rugby Club) 0/3.
Man Of The Match: Peron (Rangers Rugby Vicenza)
Note: Giornata coperta, campo in ottime condizioni, 600 spettatori.
Punti conquistati classifica: Rangers Rugby Vicenza 5; Valpolicella Rugby Club 0.

Risultati e Classifica

10° Giornata Serie A girone 3

50 - 12
Serie A - Fase 1

Valsugana Rugby Padova vs Rugby Udine Union FVG

29 - 0
Serie A - Fase 1

Ruggers Tarvisium vs Petrarca Padova

31 - 10
Serie A - Fase 1

Rangers Rugby Vicenza vs Valpolicella Rugby

Classifica Finale Serie A girone 3

PosSquadraGVSPPFPSDPPti
11090138010427646
210550182192-1027
310541204251-4726
410550184203-1925
510361190241-5118
610181154303-1494
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: