Rangers Rugby Vicenza

Serie A: Vittoria, la Rangers espugna Brescia

Andrea Montenegro

Nell’importantissima sfida con Brescia, la Rangers Rugby Vicenza si fa un grande regalo di Natale centrando la vittoria su una diretta rivale per la salvezza e che mancava da tre turni.

L’ottava giornata di campionato era un vero e proprio spartiacque per il proseguo della stagione e per il destino del FirstXV del Rugby Vicenza. Capitan Torregiani e compagni, in questo momento decisivo, hanno buttato il cuore oltre l’ostacolo e portato a casa quello che serviva: una vittoria per ridare morale, entusiasmo e prospettive diverse per il proseguo della stagione.

I Coach Rampazzo e Sandonnini rimescolano ancora le carte nel triangolo allargato ed in prima linea, con Montenegro estremo e Franchetti al tallonaggio fin dal primo minuto. Vicenza è fin da subito determinata ed attenta. Alla prima incursione in zona rossa bresciana, la touche vicentina avanza inesorabile e Piantella schiaccia in meta finalizzando il grande lavoro del pack biancorosso, Cipriani trova i pali con la trasformazione. Al 3′ minuto Vicenza conduce 0-7. Brescia non sta a guardare ed al 13′ complice una dormita della retroguardia, trova la meta del pareggio 7-7. Vicenza non è minimamente impensierita dal pareggio, e riprende a macinare gioco. Gastaldo in versione superman rompe tre placcaggi e segna la seconda meta riportando avanti la Rangers. Cipriani è ancora preciso con l’addizionale per il 7-14, con cui su chiude la prima frazione. Molto bene la rimessa laterale vicentina, male invece la mischia chiusa, con i bresciani che dominano in questa fase statica.

La ripresa si apre con il nuovo pareggio dei padroni di casa, abili a sfruttare una nuova disattenzione dei biancorossi. Siamo sul 14-14 ma ancora una volta, Vicenza no si scompone e riprende il comando delle operazioni. E’ ancora Gastaldo a trovare il varco giusto per la meta che vale il nuovo allungo, con Cipriani che prosegue la sua giornata impeccabile al piede: 14-21 per Vicenza. Capitan Torregiani e compagni alzano il livello della difesa, che ora è più attenda e incisiva. Brescia prova a giocare ogni pallone, cercando sempre la continuità diretta attraverso gli off-load, ma la retroguardia vicentina non si fa scappare nulla, recuperando invece diversi palloni. All’ora di gioco Cipriani trova il centro dei pali da calcio di punizione e porta i biancorossi oltre il break che da maggior serenità ai ragazzi di Rampazzo e Sandonnini. Vicenza è ora con dieci punti di vantaggio, 14-24 e quindici minuti ancora da giocare. Brescia però non molla e lotta fino alla fine, trovando la terza marcatura, questa volta senza i due punti di trasformazione. A dieci minuti dal termine, Vicenza conduce 19-24, Brescia deve andare per il bersaglio grosso se vuole pareggiare, Vicenza può permettersi di amministrare. Grazie ad una difesa attenta ed organizzata, i biancorossi respingono gli attacchi dei padroni di casa e si ripropongono in attacco, concludendo la gara proprio nella metà campo bresciana. Cipriani risponde ancora presente e all’ultimo minuto manda l’ovale in mezzo ai pali da calcio di punizione per il 19-27 finale che sancisce la vittoria della Rangers e nega a Brescia il bonus difensivo.

Vittoria dei biancorossi quindi, che portano a casa quattro punti che sono oro colato per tutto l’ambiente. Un bellissimo regalo di Natale che il FirstXV biancorosso ha voluto farsi e fare a tutta la Società ed agli appassionati del Rugby Vicenza. Adesso è il tempo di ricaricare le energie. recuperare gli infortuni e guardare alle gare del 2019 con ben altra consapevolezza e maturità. Dopo la pausa natalizia, la Serie A riprenderà domenica 13 gennaio, quando alla Rugby Arena arriverà il Colorno, squadra che ambisce alla promozione in Top12.

Buone feste da tutti i Giocatori e Staff Seniores della Rangers Rugby Vicenza

Tabellino

Brescia, Stadio Invernici – domenica 23 Dicembre 2018 – Serie A 8° giornata
Junior Rugby Brescia vs Rangers Rugby Vicenza 19-27 (pt 7-14) mete 3-3
Marcatori: 3’ m. Piantella tr. Cipriani (0-7); 13’ mt. Miranda tr. Robles (7-7); 15’ m. Gastaldo tr. Cipriani (7-14); 3’ st m. Piscitellli tr Robles (14-14), 6’ st m. Gastaldo tr. Cipriani (14-21), 24’ st cp. Cipriani (14-24), 29’ st m. Stefanini (19-24), 39’ st cp. Cipriani (19-27).
Junior Rugby Brescia: Gazzoli; Bianchini, Berté, Miranda (14’ st Zaboni), Delle Monache (25’ st Pellegrino), Piscitelli, Robles, Galvani, Ospitalieri (1’ st Cerri), Zaboni, Jacotti, Daniel, Reboldi Armantini, Romano, Stefanini. A disposizione Tavoni, Sina, Medici, Cannizzaro, Isoli All: Pisati
Rangers Rugby Vicenza: Montenegro, Piazza (31 st Meneguzzo), Gallinaro, Gastaldo, Di Gioia, Cipriani, Boscolo, Torregiani, Santinello, Piantella, Peron (36’ st Folco), Trevisan, Mannucci, Franchetti, Messina (4’ st Nicoli). A disposizione:Nichols, Stanica, Masala, Tonello, Niderjaufner. All. Rampazzo
Arbitro: Boaretto (Ro)
Calciatori: Cipriani (Rangers Rugby Vicenza) 5/7; Robles (Junior Rugby Brescia) 2/3.
Note: giornata di nebbia, fredda, terreno allentato, circa 150 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Junior Rugby Brescia 0 – Rangers rugby Vicenza 4
Man of the Match: Torregiani (Rangers Rugby Vicenza)

Davide Pelizzari

Risultati Settima Giornata

48 - 12
Serie A

Ruggers Tarvisium vs Rugby Udine Union FVG

83 - 7
Serie A

Rugby Colorno vs Rugby Paese

19 - 27
Serie A

Rugby Brescia vs Rangers Rugby Vicenza

22 - 14
Serie A

Petrarca Padova vs Rugby Badia

3 - 26
Serie A

Valpolicella Rugby vs Rugby Noceto

Classifica

PosSquadraGVSPPFPSDPPti
114121159918141862
214121139620419259
3148603352409544
414770311417-10636
5147703482994935
614770272292-2034
714671340392-5232
814680299354-5532
9142111226409-18315
10141130186524-3387

Prossimo Turno

32 - 15
Serie A

Rugby Noceto vs Ruggers Tarvisium

10 - 38
Serie A

Rangers Rugby Vicenza vs Rugby Colorno

27 - 26
Serie A

Rugby Udine Union FVG vs Petrarca Padova

39 - 34
Serie A

Rugby Paese vs Rugby Brescia

27 - 7
Serie A

Rugby Badia vs Valpolicella Rugby

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: