Rangers Rugby Vicenza

Serie A: Rangers corsara a Padova, Petrarca superato 22-21 [VIDEO]

Anna Goat

La Rangers Rugby Vicenza espugna il “Memo Geremia” superando i Cadetti del Petrarca 21-22.

La sfida ai Cadetti del Petrarca è sempre un’insidia, dato il notevole bagaglio tecnico ed agonistico a disposizione del Secondo XV padovano in condivisione con la formazione che guida attualmente imbattuta il Top10, massimo campionato italiano.

La Rangers, che deve rinunciare all’ultimo a Torregiani e Poletto per infortunio, parte contratta e non riesce a sviluppare al meglio il gioco in attacco. Al 7′ il placcaggio pericoloso di Nicoli viene sanzionato con un giallo e Vicenza si ritrova in inferiorità numerica. Il Petrarca, oggi schierato con diversi elementi della prima squadra, seppur due minuti più tardi fiuta l’occasione e marca con Spagnolo, Lazzarin aggiunge la trasformazione per il 7-0. Recuperata la parità numerica Vicenza si propone nei 22 metri avversari, ed attacca anche con un giocatore in più, complice il giallo al tallonatore Di Bartolomeo per un placcaggio pericoloso, ma manca sempre di precisione. La difesa padovana è fisica ed organizzata e non concede nulla, le seguenti ripartenze mettono invece pressione ai biancorossi. Alla mezz’ora, tornati in parità numerica, Petrarca ha una rimessa laterale sui cinque metri in attacco dove organizza la maul avanzante, Vicenza difende fallosamente ed il Direttore di gara Merli di Jesi concede la meta di punizione che porta il Petrarca avanti 14-0 con cui si va al riposo.

L’intervallo giova ai biancorossi che dopo le due “sberle” del primo tempo torna in campo più determinato che mai. La Rangers attacca con più qualità e si porta sui cinque metri in attacco. Il pacchetto di mischia vicentino organizza più volte il drive avanzante, Petrarca difende con ogni mezzo e commettendo fallo. Al 45′ è il mediano vicentino Della Ratta a trovare il pertugio dove segnare i primi punti vicentini, mentre Mercerat trova il centro dei pali per il 14-7 con cui si riapre la partita. Nelle azioni che portano alla meta Vicenza, l’arbitro nota il gioco pericoloso di Di Bartolomeo che rimedia il secondo giallo e lascia il campo definitivamente. La coperta corta del Petrarca, che schiera a referto soltanto sedici giocatori, unita all’inferiorità numerica definitiva per gran parte del secondo tempo, carica i biancorossi. Al 52′ Mercerat concretizza con un calcio di punizione le avanzate biancorosse, 14-10 e Vicenza che comincia a crederci. Petrarca è un osso duro e nonostante l’inferiorità e la panchina corta, al 56′ ha comunque la forza per recuperare palla nei 22 metri vicentini e sugli sviluppi di un pick and go prolungato trova la terza marcatura, ancora con Spagnolo, mentre Lazzarin arrotonda con la trasformazione per il 21-10. Siamo verso l’ora di gioco, le forze del Petrarca cominciano a calare vistosamente, Vicenza non molla e si riversa in attacco e costruisce due nitide azioni da meta non convalidate dal direttore di gara per un tocco in avanti. Al 72′ è il mediano di mischia della Rangers Ivan Francescato ad inventare la meta della speranza. Sugli sviluppi di una mischia sui 5 in attacco, rompe un placcaggio con una giravolta e marca nei pressi della bandierina. Una meta da funambolo, in puro stile Francescato. Mercerat da posizione angolata manda di poco a lato e punteggio che si porta sul 21-15. Rangers ancora affamati, recuperano palla ed aprono il gioco al largo, Petrarca rincorre lasciando ora tanti spazi per gli incroci vicentini. Al 79′ è Biasolo a concretizzare il bel multifase vicentino con la terza meta biancorossa. Vicenza accorcia, ma è ancora sotto: Mercerat ha l’opportunità di siglare il sorpasso con la trasformazione da posizione defilata: l’apertura de “La Plata” freddo, cinico e preciso e porta Vicenza per la prima volta in vantaggio 21-22, ad un minuto dal termine. Partita finita? Nemmeno per sogno, sul restart Petrarca insegna ancora cosa significa giocare a rugby. A tempo ampiamente scaduto i padroni di casa conquistano un calcio di punizione sui 22 metri in attacco. L’apertura petrarchina Lazzarin ha sui piedi l’occasione per conquistare la vittoria, ma il suo calcio termina a lato, facendo esplodere di gioia la tribuna del “Geremia” ben gremita da supporters biancorossi.

Vicenza fatica, ma trova la quinta vittoria stagionale, una di quelle vittorie che forgiano il gruppo per come è maturata e mantiene la testa della classifica e domenica prossima, alla Rugby Arena, il big match con Valsugana che vale la testa del campionato.

Forza Rugby Vicenza!

Tabellino

Padova, “Centro Memo Geremia” – domenica 5 dicembre 2021
Serie A, 6° giornata
Petrarca Rugby v Rugby Vicenza 21-22 (pt 14-0) mete 3-3

Marcatori: p.t. 9’ m. Spagnolo tr. Lazzarin (7-0); 30’ m. punizione Petrarca (14-0); s.t.: 45’ m. Della Ratta tr. Mercerat (14-7); 52’ cp Mercerat (14-10); 56’ m. Spagnolo tr. Lazzarin (21-10); 72’ m. Francescato (21-15); 79’ m. Biasolo tr. Mercerat (21-22)

Petrarca Rugby: Raccanello; Pavarin, Beltrame, Filippi, Stella; Lazzarin, Navarra; Catelan (20’-30’ Baldo, 48’ Baldo), Scramoncin, Goldin; Beccaris, Marchiori; Spagnolo, Di Bartolomeo, Hasa. A disp.: Baldo
All. Ravanelli

Rangers Rugby Vicenza: Flynn; Biasolo, Menegaldo (52’ Marin), Meneguzzo, Lisciani; Mercerat, Della Ratta (59’ Francescato); Piantella, Saccardo, Peron; Nicoli, Speggiorin; Franceschini (59’ Morselli), Gutierrez (59’ Cesaro), Lazzarotto (65’ Ceccato). A disp.: Stanica, Trevisan, Zimello.
All. Faggin – Saccardo

Arbitro: Dario Merli (Jesi-AN)
AA1 Alessandro Scarpa (Treviso), AA2 Ferdinando Cusano (Vicenza)

Calciatori: Lazzarin (Petrarca) 2/3; Mercerat (Vicenza) 3/4
Cartellini: 7’ giallo Nicoli (Vicenza); 18’ giallo Di Bartolomeo (Petrarca); 45’ secondo giallo Di Bartolomeo (Petrarca)
Man of the Match: Ivan Francescato (Vicenza)
Note: pomeriggio freddo, campo in buone condizioni. Spettatori 300
Punti conquistati in classifica: Petrarca 1; Vicenza 4

Video Highlights

Risultati 6° Giornata

21 - 22
Serie A

Petrarca Padova vs Rangers Rugby Vicenza

29 - 5
Serie A

Valsugana Rugby Padova vs Rugby Casale

20 - 13
Serie A

Rugby Paese vs Verona Rugby

13 - 14
Serie A

Valpolicella Rugby vs Rugby Badia

Classifica

PosTeamGVSPPFPSDPPBPti
11614205282672611672
21614205302922381571
31610604263211051050
416871329330-1842
516880296398-102537
616790304358-54836
7164120375471-961127
8164111214411-197119
9162140235389-154513

Prossimo Turno

28 - 26
Serie A

Rugby Badia vs Petrarca Padova

15 - 16
Serie A

Rugby Casale vs Rugby Paese

32 - 17
Serie A

Rangers Rugby Vicenza vs Valsugana Rugby Padova

46 - 19
Serie A

Ruggers Tarvisium vs Valpolicella Rugby