Rangers Rugby Vicenza

Serie A: Rangers ancora all’asciutto, Valpolicella avanti solo nei minuti finali

La Rangers Rugby Vicenza torna dalla trasferta sul campo di San Pietro in Cariano con solamente un punto di bonus difensivo. I biancorossi si sono creati tutte le premesse per il bottino pieno, grazie ad un’ottima prestazione corale, ma alcune imprecisioni nei minuti finali sono costate caro.

Vicenza scende i campo senza nulla da perdere, nel bel pomeriggio assolato della Valpolicella. La matematica concede ai biancorossi ancora qualche chance per avvicinarsi alla salvezza diretta. Sono proprio i Rangers a rompere il ghiaccio grazie al piede di Cipriani a seguito di un fallo veronese. La punizione arriva in mezzo ai pali per il 0-3. I padroni di casa recuperano terreno ed alla prima incursione pericolosa vanno in meta. Arriva anche il piazza aggiuntivo per il vantaggio 7-3. Vicenza non si scompone e torna in attacco, King all’apertura fa muovere bene la linea arretrata, trovando anche gli inserimenti del pacchetto di mischia. Peron è un razzo e segna la meta del contro-sorpasso, grazie anche alla precisione di Cipriani 7-10. Partita che regala continue emozioni e tanti capovolgimenti. Valpolicella non ci sta e torna in avanti. Il pacchetto di mischia di casa lavora duro ed ottiene una meta di punizione, dopo una mischia ordinata sui 5 metri fermata fallosamente dai biancorossi: 14-10. La gara è equilibrata e godibile, alla mezz’ora Vicenza approfitta di una rimessa laterale dentro i 22 metri avversari. Il pacchetto biancorosso macina pick-and-go alla ricerca della seconda marcatura pesante, ed è Nicoli a trovare il guizzo del vantaggio. Cipriani impeccabile al piede porta Vicenza sul 14-17. I veronesi rispondono colpo su colpo ed anche loro da rimessa laterale, grazie al lavoro degli avanti trovano la terza marcatura ed il terzo sorpasso di giornata 24-17. La prima frazione è al termine, Vicenza gioca l’ultimo pallone e risale bene il campo, King sposta su Gastaldo, prima di servire Lopresti che in velocità marca la terza meta vicentina. Cipriani continua nel suo percorso netto e impatta la gara: 24-24 e tutti a dissetarsi.

La seconda frazione vede ancora i Rangers in avanti. L’avanzamento biancorosso è fermato fallosamente dai veronesi. Cipriani si incarica di calciare verso i pali, ottenendo il nuovo vantaggio 24-27. Passano poco minuti e Valpolicella preme nuovamente sull’acceleratore, complice qualche sbavatura difensiva di Vicenza che concede la quarta meta ai padroni di casa: 29-27. I Rangers non si arrendono e lottano su ogni pallone alla ricerca dell’ennesimo contro-sorpasso. Valpolicella difende fallosamente e Cipriani non si fa pregare. Con altri due calci piazzati ben indirizzati riporta avanti i biancorossi 29-33 e completa l’ottima prestazione al piede (7/7). Vicenza è avanti ma ha speso molto, i ragazzi vedono il traguardo ma devono fare i conti con le energie residue. Un placcaggio miracoloso di Gastaldo toglie la palla all’ultimo e permette ai vicentini di respirare, ma c’è ancora da respingere l’ultimo attacco del Valpolicella, rinfrancato dalle forze fresche dei nuovi innesti. I veronesi attaccano a centrocampo e conquistano un calcio di punizione. Il vantaggio vicentino nel punteggio  li costringe a ricercare la meta. La cassaforte dei padroni di casa spinge forte ed arriva fino in fondo, precisa anche la trasformazione che vale l’ultimo sorpasso di giornata: 36-33 e partita chiusa.

Biancorossi a testa alta, rimediano ancora una sconfitta ma trovano ancora conferme positive su attitudine, gioco e continuità nel portare a casa punti classifica. La contemporanea vittoria di Udine muove il treno salvezza diretta a 17 punti di distanza dai vicentini, ma il bonus difensivo dei biancorossi scava ancora una distanza dal Brescia nella lotta alla retrocessione diretta. Quattro giornate al termine della stagione regolare, Vicenza con ancora due partite casalinghe e due trasferte. Si comincia domenica 31 marzo, alla Rugby Arena arriva il Tarvisium per una sfida che potrà già dire una mezza parola, matematica, sul destino dei biancorossi, che con quanto di buono messo in campo nelle ultime giornate, potrà dire la sua nella permanenza in Serie A.

Davide Pelizzari

Tabellino

San Pietro in Cariano, Stadio Comunale – Domenica 24 Marzo 2019 – Serie A 14° giornata
Santamargherita Valpolicella Rugby 1974 – Rangers Rugby Vicenza 36 – 33 (pt 24 – 24)
Marcatori: p.t. 3’ cp Cipriani (0-3); 10’ m. Van Tonder tr. Van Tonder (7-3); 13’ m.Peron tr. Cipriani (7-10); 17’ m.tecnica (14-10); 30’ m. Nicoli tr. Cipriani (14-17); 33’ m. Mozzato tr. Van Tonder (24-17); 40’ m. Lopresti tr. Cipriani (24-24) s.t. 41’ cp Cipriani (24-27); 45’ m. Kenny (29-27); 70’ cp Cipriani (29-30); 75’ cp Cipriani (29-33); 78’ m. Kenny tr. Van Tonder (36-33)
Santamargherita Valpolicella Rugby 1974: Van Tonder (cap), Gasparini, Ambrosi (75’ Righetti F.), Minelli, Gobbi (78’ Saccomani), Damoli, Cecchini, Kenny, Righetti M., Mozzato, Nicolis (75’ Ipuche), Zenorini, Momi (55’ Bellettato), Facinelli (77’ Frapporti), Carraro (77’ Russo) All. Zanella
Rangers Rugby Vicenza: Cipriani, Gallinaro, Gastaldo, Montenegro (75’ Meneguzzo), Lopresti, King, Boscolo, Piantella, Santinello, Peron, Folco (45’ Stanica), Nicoli, Leiva, Franchetti, Doria (45’ Morselli). A disposizione: Messina, Trevisan, Furegon, Tonello. All. Rampazzo
Arbitro Alex Frasson (Treviso)
AA1 Gajulete (Vr) AA2 Piermatteo
Cartellini: nn
Calciatori: Van Tonder (Santamargherita Valpolicella Rugby 1974) 4/5; Cipriani (Rangers Rugby Vicenza) 7/7.
Note: pomeriggio soleggiato e caldo, terreno in ottime condizioni, circa 400 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Santamargherita Valpolicella Rugby 1974 5; Rangers Rugby Vicenza 1
Man of the Match: Righetti Michele (Santamargherita Valpolicella Rugby 1974)

Risultati Quattordicesima Giornata

11 - 33
Serie A

Ruggers Tarvisium vs Rugby Colorno

36 - 33
Serie A

Valpolicella Rugby vs Rangers Rugby Vicenza

38 - 21
Serie A

Petrarca Padova vs Rugby Brescia

43 - 22
Serie A

Rugby Udine Union FVG vs Rugby Badia

33 - 26
Serie A

Rugby Noceto vs Rugby Paese

Classifica

PosSquadraGVSPPFPSDPPti
31810804143199554
41811704583609853
518981351369-1846
618792388513-12542
7187110419436-1740
8187101407496-8938
9184131292508-21625
10181161237690-4539
1100000000
1100000000

Prossimo Turno

20 - 27
Serie A

Rangers Rugby Vicenza vs Ruggers Tarvisium

30 - 24
Serie A

Rugby Colorno vs Petrarca Padova

29 - 28
Serie A

Rugby Udine Union FVG vs Rugby Noceto

59 - 7
Serie A

Rugby Badia vs Rugby Brescia

19 - 19
Serie A

Rugby Paese vs Valpolicella Rugby

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: