SEGUICI SUI SOCIAL

I Rangers giocano ma la vittoria ancora non arriva

Giornale di Vicenza, Lunedì 24 Ottobre 2016

Alla vigilia si sapeva che non sarebbe stato facile per i Rangers andare a fare risultato sul campo della capolista Casale. E infatti capitan Doglioli e compagni si sono dovuti arrendere dinanzi alla qualità e alla quantità dei trevigiani che, alla fine dei giochi, vincono per 17-6 confermandosi la squadra verosimilmente più attrezzata del campionato. Al First XV agli ordini di coach Rampazzo, che deve pur sempre fronteggiare la coperta corta dell’organico e aspetti non secondari come la giovane età di molti giocatori e il fatto che alcuni di essi, proprio per il primo motivo, debbano essere schierati fuori ruolo, non rimane che il rammarico di incasellare la quarta sconfitta consecutiva su quattro match. Seppur non sfigurando, e giocando un primo tempo ad alta intensità.

La gara
A rompere gli equilibri, all’11’, ci pensa il Vicenza con Del Bubba, che infila tra i pali un calcio piazzato. La squadra di casa regola i conti solamente al 36′, dalla piazzola, con la punizione di Benetti e sul parziale di 3-3 l’arbitro genovese Carlo Pastore concede la pausa. Nella ripresa, per vedere una nuova marcatura bisogna attendere il 16′ quando Secolo marca la prima delle due mete del Casale. Benetti trasforma. I trevigiani, quindi, portano il risultato sul 10-3. Al 32′ Del Bubba accorcia le distanze con un suo solito piazzato. Al 38′ Meneghello mette nel sacco la seconda e ultima meta della compagine guidata da Eugenio. Benetti trasforma e chiudi i discorsi, facendo svanire ai biancorossi l’opportunità di racimolare il punto di bonus difensivo.

Dando uno sguardo alle altre partite del girone 3, pareggio per 20-20 tra Badia e Tarvisium e vittoria di misura per l’Udine che liquida il Valsugana Padova per 21-19.
Quest’ultimo risultato permette così al Casale di mantenere salda la guida della classifica a quota 17 punti, allungando di quattro lunghezze sul Valsugana. Terzo posto in classifica per l’Udine, a quota 12, ben undici punti sopra ai Rangers che vedono sempre più distante l’ultima posizione in grado di garantire la salvezza già nella prima fase del torneo.

Domenica prossima alle 14:30 i biancorossi saranno impegnati al Comunale di via Baracca contro il Badia, la penultima della classe.

Alessandro Benigno

TAG

, , ,

Popolari

Merchandising

Scopri tutta la collezione ufficiale del merchandising della Rangers Rugby Vicenza

Categorie

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this