Rangers Rugby Vicenza

Under18: Bella prestazione dei Rangers con i Campioni d’Italia del Petrarca

Domenica scorsa i giovani biancorossi hanno affrontato i Campioni d’Italia in carica della Categoria, ecco com’è andata grazie alla cronaca di Daniele Oliva.

Settima giornata del campionato Under18 Girone Elite. Lo Stadio Gobbato di Vicenza ospita il derby tra Rangers Rugby Vicenza e Petrarca Padova.
Temperature basse, ma terreno in condizioni ottimali per garantire lo svolgimento del match. La tribuna è piuttosto gremita, sia dagli ospiti che dai tanti appassionati vicentini accorsi.

Da subito si intravede che sarà un match molto vivo e lottato. Difesa vicentina presente e determinata sulle offensive padovane, che nei primi minuti hanno il pallino del gioco. La pressione dei Rangers fa commettere molti errori di handling agli ospiti, che tuttavia, intorno al 10′ con un’azione multifase, trovano lo spazio per allungare la mano e schiacciare in meta la marcatura del vantaggio 0-7. Sull’ennesimo errore in fase di possesso del Petrarca, dovuto alla pressione vicentina, pallone recuperato dai biancorossi. I Rangers riescono a risalire tutto il campo e con una buona trasmissione marcano la prima meta. La trasformazione è ben indirizzata, ma risulta corta e il punteggio va sul 5-7. La lotta in campo prosegue, i team non si risparmiano. In questo frangente la differenza esistente in classifica con la capolista non risulta così evidente, ma racconta piuttosto della crescita dei Rangers, che si stanno mettendo al passo per competere in maniera credibile con tutti i team di questo girone veramente competitivo e di buona qualità. Intorno al 20′ Petrarca riesce a trovare in posizione angolata la seconda meta, la trasformazione ha buon esito ed il punteggio sale sul 5-14. Vicenza è in un buon momento e continua a proporsi in avanti, trovando varchi nella linea ospite. Da una fase di conquista nei 22 ospiti, Vicenza trova la seconda, meritata meta, che con i due punti della trasformazione, riavvicina i Rangers sul 12-14 punteggio sul quale, pochi minuti dopo, si conclude la prima frazione.

Il secondo tempo, per il primo quarto prosegue con il copione visto nella prima frazione: difese attente ed aggressive ed opportunità su entrambi i fronti. Petrarca Padova si ricorda di essere la capolista e cerca di alzare la concentrazione, limitando gli errori dovuti alla pressione costante vicentina. I biancorossi hanno invece un lieve calo fisico dopo lo sforzo profuso per circa 50 minuti, stando vicinissimi nel punteggio ai blasonati ospiti. Petrarca fiuta l’occasione e trova la terza meta intorno a metà del secondo tempo per il 12-21. Vicenza crea ancora qualche opportunità ma spreca e perde il nuovo aggancio. Petrarca si riaffaccia nell’area dei 22 vicentini e trova, ancora in posizione angolata, la quarta meta, che porta anche il punto bonus offensivo in classifica. Anche stavolta la trasformazione va a segno per il 12-28. Sembra lo strappo decisivo dei padovani. Vicenza non abbandona la lotta, ma la lucidità offensiva è diminuita e da un paio di possessi gestiti male dai biancorossi, Petrarca trova sul ribaltamento di fronte, due marcature che fissano lo score sul 12-40 finale. La differenza nel punteggio risulta pesante e di certo il parziale dell’ultimo quarto di gara ha fatto progressivamente perdere un po di mordente ai vicentini, portandoli a subire qualche marcatura di troppo.

Probabilmente il racconto non renderà bene l’idea dello svolgimento della gara, ma possiamo ribadire di come il match sia stato gradevole ed equilibrato per lunghi tratti e di cui si è continuato a parlare nel gradevole terzo tempo offerto dalla nostra Club House alle due squadre. La soddisfazione in quanto a punti in classifica non è giunta nemmeno oggi, ma la consapevolezza che la strada sia quella corretta, dopo la buona prestazione offerta anche in casa Benetton nello scorso match è ancora in crescita. Si continua a lavorare con fiducia immutata, in vista del match di settimana prossima, domenica 15 dicembre, per 8° giornata di campionato, ultima prima della sosta natalizia, quando la Rangers Rugby Vicenza sarà ospiti a Badia dei pari età della Franchigia Polesine.

Forza Under 18 e Forza Rugby Vicenza!
Daniele Oliva

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: