Rangers Rugby Vicenza

Under16: Mogliano è ancora la bestia nera dei Rangers

Claudio Orlich

Prima giornata di ritorno del girone Under16 Elite. La Rangers Rugby Vicenza ospita il fortissimo Mogliano, la cronaca di Daniele Oliva.

Bella giornata di sole e grande cornice di pubblico allo Stadio Gobbato. Vicenza, come ovvio che sia, scende in campo con 15 atleti, così come gli ospiti e anche se nel nostro sport non è mai corretto crearsi alibi o lamentare l’assenza di parecchi atleti, diamo l’attenuante a dei ragazzi di 14 e 15 anni che si sono visti stravolgere la formazione, perdendo equilibri e riferimenti in campo, causa i numerosi giocatori infortunati nel corso della settimana che ha portato a questo match.

Mogliano parte forte, ma Vicenza occupa bene il campo e lotta, come nella sua indole, per difendere la propria linea di meta. Ciò nonostante, Mogliano nei primi 15 minuti riesce per tre volte a trovare varchi nella difesa vicentina, marcando 3 mete, per un parziale di 0-19 in loro favore.
Vicenza prova a scuotersi e proporsi in fase offensiva, ma i meccanismi oleati delle precedenti partite, oggi risultano un po inceppati, per poco ordine e foga, oltre che per la forza degli avversari. I biancorossi faticano a risalire il campo ed a causa di qualche palla persa e alcuni placcaggi mancati, Mogliano marca ancora tre mete durante la prima frazione, di cui una sola trasformata, per un primo tempo che si chiude sullo 0-36 in favore degli ospiti.

Lo staff vicentino, nell’intervallo, coinvolge tutti i componenti della panchina, dando loro l’opportunità di mostrare la loro voglia di calcare il campo. Rispetto al match di andata in terra moglianese, è indubbia la crescita di tutto il team vicentino, ma va altrettanto dato atto della crescita degli ospiti, che già partivano da una base molto buona. Il campo da rugby non mente mai e così anche nel secondo tempo il trend non si inverte, con Mogliano che preme sull’acceleratore e Vicenza che fatica ad avere possessi efficaci per proporre gioco offensivo. I biancorossi si vedono quindi costretti prevalentemente a difendere le folate degli avversari. Ci portiamo a casa le prestazioni convincenti di alcuni dei più giovani, alle prime occasioni in campo, che hanno lottato e placcato con impeto, tuttavia la buona qualità di trasmissione alla mano della squadra ospite, li porterà a marcare altre sette mete durante la seconda frazione, dopo le sei realizzate nel primo tempo. Sei di queste saranno trasformate dal preciso calciatore moglianese, per uno score finale che recita 0-83 in favore di Mogliano.

Il punteggio è palesemente pesante, ma tutti gli atleti hanno potuto avere spazio ed escono dal campo a testa alta, consapevoli che bisogna mettersi a lavorare duramente e riscattarsi nelle prossime uscite! Il terzo tempo della nostra Club House, riesce anche stavolta a riportare il buon umore tra i nostri ragazzi, rendendo onore alla squadra ospite.

Prossimo appuntamento, domenica prossima 24 febbraio: Vicenza ospiterà sempre allo Stadio Gobbato alle ore 10, la forte compagine del Valsugana Rugby, per la seconda giornata del girone di ritorno.

Forza Under16 e Forza Rugby Vicenza!

Daniele Oliva

Risultati Decima Giornata

58 - 0
Under 16

Valsugana Rugby Padova vs Rugby Udine Union FVG

5 - 7
Under 16

Rugby Mirano vs Petrarca Padova

19 - 15
Under 16

Monti Rugby Rovigo vs Villorba Rugby

5 - 40
Under 16

Rugby San Dona’ vs Benetton Treviso

0 - 83
Under 16

Rangers Rugby Vicenza vs Mogliano Rugby

Classifica

PosSquadraGVSPPFPSDPPti
11313005388944964
213103060013846251
313103039617721951
41284026314911439
5138502671917638
612480135232-9719
7133100134451-31716
812390156413-25714
912390142377-23513
10131120107521-4148

Prossimo Turno

5 - 45
Under 16

Rangers Rugby Vicenza vs Valsugana Rugby Padova

67 - 7
Under 16

Benetton Treviso vs Rugby Mirano

22 - 5
Under 16

Mogliano Rugby vs Petrarca Padova

12 - 20
Under 16

Rugby San Dona’ vs Monti Rugby Rovigo

22 - 5
Under 16

Villorba Rugby vs Rugby Udine Union FVG

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: