Rangers Rugby Vicenza

Serie A: Rangers oggi in campo per la ripresa della pratica sportiva individuale

Mirko Zanconato

La Rangers Rugby Vicenza comunica che oggi, venerdì 8 maggio alle ore 19.00 presso lo Stadio Angelo Gobbato di Vicenza, gli atleti della Serie A riprenderanno la pratica sportiva individuale nel pieno rispetto dell’ordinanza nr. 44 del 3 maggio 2020 emanata dal Presidente della Regione Veneto Luca Zaia.

E’ consentita la pratica sportiva individuale nel rispetto del distanziamento di almeno 2 metri per gli atleti professionisti e non professionisti di sport individuali o non individuali in funzione dell’allenamento agonistico presso impianti sportivi al chiuso o all’aperto ma in ogni caso a porte chiuse.

Fabio Coppo, DT biancorosso commenta così questo primo segnale di ritorno alla normalità: “È un inizio simbolico della stagione 2020-2021, partiamo solo con i giocatori maggiorenni della prima squadra che si sono resi disponibili.” che poi aggiunge: “I ragazzi saranno dotati di dispositivi di protezione, come da linee guida di World Rugby appena emanate, non utilizzeremo gli spogliatoi, i giocatori arriveranno per l’attività a porte chiuse e torneranno a casa.

“Grazie all’esperienza del nostro preparatore atletico Riccardo Ton” prosegue Coppo “seguiamo le metodologie della Benetton Rugby – tornata in campo lo scorso martedì 5 maggio – il lavoro sarà ovviamente solo atletico, senza alcuno scambio di attrezzi, organizzato su stazioni con gruppi ristretti di persone, rispettando tutti i distanziamenti previsti dalle autorità nel caso di attività motoria.”

Sebbene distanziata, ecco la prima categoria biancorossa che ritorna ad essere squadra, famiglia: un nuovo punto di partenza che speriamo possa arrivare presto per tutte le nostre squadre.

Forza Rugby Vicenza!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: