Connettiti con noi

First XV

Serie A: Rangers espugnano Tarvisium e si prendono la vetta

Fabio Avanzati

Quinta vittoria stagionale per la Rangers che ora guida la graduatoria con un turno in meno.

Successo importante per i biancorossi che nel sempre ostico Stadio “San Paolo” di Treviso superano 13-23 la Tarvisium.

Prima fase di gara con le difese che riescono a contenere tutti i tentativi offensivi. Al termine del primo quarto di gara è Paul Marie Foroncelli ad intercettare la trasmissione dei Ruggers e trovare il varco giusto per sbloccare la gara, Mercerat facile di fronte ai pali centra la trasformazione per il vantaggio Rangers 0-7. La Rangers comanda le operazioni, prima Mercerat centra i pali da calcio di punizione forzato dal pacchetto di mischia biancorosso per lo 0-10 pochi minuti più tardi Marin sfrutta velocemente un’altro penalty conquistato dai primi otto uomini vicentini, con un delizioso calcetto supera la difesa trevigiana, Foroncelli (oggi Man of the Match) come un falco agguanta l’ovale e schiaccia in meta per il massimo vantaggio Rangers. Mercerat ancora preciso questa volta dalla bandierina porta il punteggio sullo 0-17. La troppa foga difensiva porta Gutierrez al fallo: giallo per placcaggio alto e Vicenza in inferiorità. Tarvisium sfrutta la superiorità e nel finale di frazione muovono il tabellone con il calcio piazzato del 3-17 con cui si chiude il primo tempo.

La ripresa vede subito la Rangers soffrire per il giallo per falli ripetuti a Franceschini. Tarvisium questa volta non si lascia sfuggire l’occasione e riapre la gara con la meta trasformata di Scanferlato 10-17. Pochi giri d’orologio ed ancora magliette rosse a punto. Giabardo da calcio di punizione porta lo score sul 13-17. Siamo nella fase cruciale della gara, con Tarvisium pronta a sfruttare ogni errore vicentino e provare il sorpasso. La Rangers si ricompone e tornata in parità numerica si riversa nella metà campo trevigiana a caccia del nuovo allungo. Attorno all’ora di gioco Mercerat è freddissimo e punisce da calcio di punizione il fallo Tarvisium, portando Vicenza quantomeno vicino al break 13-20. Vicenza dimostra nervi saldi, difende con ordine e torna in avanti. A 10′ dal termine è ancora Mercerat che finalizza il gran lavoro del FirstXV vicentino e completa il suo score perfetto (5 su 5 al piede) portando la gara sul 13-23. A distanza di sicurezza la Rangers serra i ranghi e porta a casa una vittoria di pregio in un campo che nelle ultime stagioni è sempre stato avaro di soddisfazioni per i biancorossi.

Successo importante anche per la classifica, la contemporanea sconfitta casalinga del Valsugana permette alla Rangers infatti di issarsi in vetta solitaria con una gara in meno, avendo già scontato il turno di riposo, unica formazione tra le quattro di testa con 5 gare giocate.

Dopo le pause obbligate e due trasferte consecutive, domenica prossima la Rangers torna finalmente alla Rugby Arena per la sfida al Valpolicella con i veronesi rinfrancati dalla vittoria sul Petrarca dopo tre stop consecutivi e pronti a dare tutto in casa della capolista.

Forza Rugby Vicenza

Tabellino
Treviso, Campo Federale San Paolo – domenica 13 novembre
Botter Ruggers Tarvisium v Rangers Rugby Vicenza 13-23 (pt 3-17) mete 1-2

Marcatori: 19’ m Foroncelli tr Mercerat (0-7); 25’ cp Mercerat (0-10); 29’ m Foroncelli tr Mercerat (0-17); 37’ cp Giabardo G. (3-17); 46’st m Scanferlato tr Giabardo G. (10-17); 50’ cp Giabardo G. (13-17); 52’ cp Mercerat (13-20); 70’ cp Mercerat (13-23).

Botter Ruggers Tarvisium: Giabardo G., Marcaggi, Filippetto, Figuccia, Pastrello, Giabardo A. (70’ Zago), Guerretta (51’ Francescato), Ardila (55’ Marcuz), Favaro, Lionieri (60’ Maren), Berlese (73’ Gasparotto), Carraro, Naka (60’ Ridolfi), Scanferlato (60’ Toso), Montivero (60’ Sponchiado)
All. Federico Dalla Nora

Rangers Rugby Vicenza: Mercerat, Poletto, O’Leary, Scalco, Foroncelli, Marin, Pozzobon, Gomez, Piantella, Tonello, Gallinaro (77’ Pontanari), Nicoli, Franceschini, Gutierrez (70’ Franchetti), Lazzarotto (68’ Ceccato). A disposizione: Stanica, Gelos, Lisciani, Cielo, Messina.
All. Cavinato, Minto

Arb. Crepaldi, Francesco (MI)
Cartellini: 25’ Gutierrez (Vicenza) cartellino giallo, 45’ st Franceschini (Vicenza) cartellino giallo
Calciatori: 5/5 Mercerat (Vicenza), 3/3 Giabardo G (Tarvisium)
Note: Tempo sereno, terreno in ottime condizioni, spettatori 250.
Punti conquistati in classifica: Tarvisium 0, Vicenza 4
Man of the Match: Paul Marie Foroncelli (Vicenza)

Risultati
6° giornata 13/11/22 ore 14:30

Ruggers Tarvisium v Rangers Rugby Vicenza 13-23 (0-4)
Valpolicella Rugby v Petrarca Padova 21-14 (4-1)
Rugby Paese v Romagna RFC 18-10 (4-0)
Valsugana Rugby Padova v Verona Rugby 21-31 (0-5)
Patavium Rugby Union v Rugby Badia 35-10 (5-0)
riposa Rugby Casale

Classifica
Rangers Rugby Vicenza 23
Valsugana Rugby 21
Verona Rugby 20
Petrarca Padova 17
Ruggers Tarvisium 14
Patavium Rugby Union 14
Rugby Paese 10
Valpolicella Rugby 10
Casale Rugby 10
Romagna RFC 5
Rugby Badia 5

Prossimo turno
7° giornata 20/11/22 ore 14:30

Rangers Rugby Vicenza v Valpolicella Rugby
Petrarca Padova v Rugby Paese
Rugby Casale v Valsugana Rugby Padova
Romagna RFC v Ruggers Tarvisium
Verona Rugby v Patavium Rugby Union
riposa Rugby Badia

Più articoli First XV

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this