Rangers Rugby Vicenza

Campionati rinviati al 2021 ma confermati gli allenamenti individuali

L’emergenza Covid torna ad avere pesanti ripercussioni sull’attività della Rangers Rugby Vicenza, ma noi non ci fermiamo!

Il Consiglio FIR, in seguito al Dpcm del 24 ottobre, ha stabilito che la data d’inizio di tutte le competizioni che coinvolgono le categorie biancorosse sono rinviate al 24 gennaio 2021. Gli allenamenti sono consentiti solamente in forma individuale e distanziata, fino alla data del 24 novembre 2020. Eventuali modifiche alle formule dei campionati nazionali e regionali saranno valutate successivamente, sulla base dell’evoluzione della pandemia.

Nonostante il ritorno delle misure più drastiche per contrastare l’epidemia in atto, il Rugby Vicenza, consapevole degli innumerevoli benefici che comporta l’attività sportiva, vuole continuare ad essere punto di riferimento per tutte le nostre famiglie. Nel pieno rispetto delle normative vigenti, grazie al costante impegno dei nostri tecnici, educatori, dirigenti e staff di manutenzioni e pulizie, continueremo a proporre attività sportive individuali per tutti i nostri tesserati

U6 U8 U10 U12 U14 U16, U18, Serie C1, Serie A

  • Consentiti solamente allenamenti individuali senza contatto fino al 24 novembre 2020
  • Data inizio competizioni 24 gennaio 2020

Estratto dal Comunicato stampa FIR

Il Consiglio, tenuto conto dell’aggravarsi della situazione epidemiologica in atto, ha in prima istanza analizzato le misure da assumere a tutela del movimento a seguito del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri emanato in data 24 ottobre e ad un costante confronto della struttura federale con i competenti uffici governativi.

In superamento di quanto deliberato il 22 ottobre, l’organo di governo del rugby italiano ha disposto di rinviare al 24 gennaio 2021 la data d’inizio dei Campionati nazionali di Serie A, Serie A Femminile Girone 1,2 3 e 4, Serie B, Serie C Girone 1.

Sono inoltre sospese sino al 24 gennaio 2021 tutte le attività agonistiche organizzate dai Comitati Regionali (Serie C Girone 2, U18 Elite, U18 Regionale M/F, U16 M/F, U14 M/F, Coppa Italia Femminile).

Per quanto attiene gli allenamenti, è possibile continuare a svolgere, sino al 24 novembre, data di scadenza del DPCM attualmente in vigore, attività distanziata individuale senza contatto per tutte le categorie.

Disposizioni su eventuali modifiche alle formule dei campionati nazionali e regionali saranno oggetto di successive valutazioni da parte del Consiglio Federale sulla base dell’evoluzione della pandemia.

Confidiamo nella collaborazione di tutti, al fine di ritornare al più presto alla piena attività sportiva ed agonistica. Forza Rugby Vicenza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: