Rangers Rugby Vicenza

Aggiornamento FIR Campionati Nazionali 2020-2021

Il Consiglio Federale FIR, considerando il protrarsi dell’emergenza sanitaria, ha deciso lo spostamento dell’avvio e l’aggiornamento delle formule dei Campionati della Stagione 2020-2021.

Per le formazioni della Rangers Rugby Vicenza la partenza dei campionati è ora fissata al 7 marzo 2021, con la possibilità di riprendere gli allenamenti con contatto in vista dell’avvio delle competizioni a partire dal 1 febbraio 2021. Contestualmente allo slittamento delle date, i campionati che non hanno ancora preso il via, hanno subito delle modifiche alla formula per garantire la sostenibilità dell’attività nazionale.

Serie A

Gare da 7 marzo al 21 giugno. Una promozione in Peroni TOP10. Nessuna retrocessione.

Formula
Tre Gironi da dieci squadre, suddivisi in due Pool da cinque squadre ciascuno. Incontri di andata e ritorno tra le componenti di ciascuna Pool dello stesso Girone. La prima classificata di ciascun Girone sarà definita da uno spareggio di andata e ritorno (30 maggio-6 giugno) tra le prime classificate di ciascuna Pool. Le prime tre classificate di ciascun Girone partecipano a un Girone Play-Off con gare di sola andata secondo il seguente schema:

Finale 1 – 13 giugno 2021
1° Girone 1 v 1° Girone 2

Finale 2 – 20 giugno 2021
1° Girone 3 v Perdente Finale 1 (turno casalingo in funzione dell’esito di Finale 1)

Finale 3 – 27 giugno 2021
1° Girone 1 v 1° Vincente Finale 1 (turno casalingo in funzione dell’esito di Finale 1)

La 1° classificata del Girone Play-Off è Campione d’Italia di Serie A e promossa nel Campionato Italiano Peroni TOP10 2021/22.

Partecipanti
Girone 2 Pool A: Rugby Udine, Valsugana Rugby Padova, Rugby Casale, Rugby Paese, Ruggers Tarvisium
Girone 2 Pool B: Verona Rugby, Rangers Rugby Vicenza, Valpolicella Rugby, Amatori Badia, Argos Petrarca Padova

Serie C1

Gare da 7 marzo al 27 giugno. Quattro promozioni in Serie B. Nessuna retrocessione

Formula
Otto gironi su base geografica, a loro volta suddivisi in due Pool da cinque o sei squadre ciascuno. Gare di andata e ritorno tra le componenti di ciascun Girone. La prima classificata di ciascun Girone sarà definita da uno spareggio di andata e ritorno (30 maggio-6 giugno) tra le prime classificate di ciascuna Pool.

Le prime otto di ciascun Girone saranno abbinate con criterio geografico per disputare quattro Play-Off promozione con gare di andata e ritorno definite tramite sorteggio secondo il spegnete schema:

Finale 1: Squadra A v Squadra B
Finale 2: Squadra C v Squadra D
Finale 3: Squadra E v Squadra F
Finale 4: Squadra G v Squadra H

Le vincenti del doppio confronto di Finale sono promosse nella Serie B 2021/22.

Partecipanti
Girone B Pool 1: Rugby Monselice, Valchiampo Rugby Vicenza, West Verona Rugby, Rugby Altovicentino, Rugby Villadose ’76, Rugby Frassinelle
Girone B Pool 2: Rugby Mantova, Rugby Fiumicello, Kawasaki Robot Calvisano “B”, Bassa Bresciana, Botticino RU, Rugby Trento

Under 18

Gare da 7 marzo al 27 giugno.

Formula
Quattro Gironi Elite di Area da 10/11 squadre, divisi in Pool da cinque/sei squadre ciascuno. Partecipano ai Gironi Elite di Area le nove squadre che ne avevano maturato il diritto al termine della Stagione 2018/19, più le due squadre che avrebbero partecipato allo spareggio interregionale.

Stagione regolare con partite di andata e ritorno tra le componenti di ciascuna Pool.

La prima classificata di ciascun Girone sarà definita da uno spareggio di andata e ritorno (6-13 giugno) tra le prime classificate di ciascuna Pool.

La prima classificata di ciascun Girone accede alla Fase Finale Nazionale secondo il seguente schema:

Semifinali – gara unica in campo neutro – 20 giugno 2021
1° Girone Elite Area 1 v Girone Elite Area 2
1° Girone Elite Area 3 v Girone Elite Area 4
Le due vincenti del turno di semifinale alla Finale in gara unica in campo neutro il 27 giugno.

La vincente è Campione d’Italia Giovanile 2020/21.

Partecipanti
Area 1 Pool A: Ruggers Tarvisium, Benetton Rugby, Mogliano Rugby 1969, Lafert San Donà, Omar Villorba
Area 1 Pool B: Verona Rugby, Rugby Polesine, Argos Petrarca Padova, Valsugana Padova, Rangers Rugby Vicenza

Under 16

7 marzo-27 giugno 2021. Attività organizzata su tre fasi.

Formula

Prima fase con Gironi Regionali/Interregionali gestiti dai Comitati Regionali, in funzione del numero di partecipanti, con mini-gironi.

La 1° classificata di ogni Comitato Regionale, per un massimo di quattro squadre, alla Fase Interregionale della propria Area di riferimento con Semifinali in gara unica in campo neutro il 6 giugno secondo il seguente schema:

Semifinale 1 Squadra A v Squadra B
Semifinale 2 Squadra C v Squadra B

Le vincenti alla Finale in gara unica in campo neutro. La vincente alla Fase Nazionale.

Si qualifica alla Fase Finale Nazionale la Vincente di ogni Fase Interregionale di Area (1-2-3-4).

Semifinali Nazionali con gara unica in campo neutro il 20 giugno 2021 secondo il seguente schema:
Semifinale 1 Vincente Area 1 v Vincente Area 2
Semifinale 1 Vincente Area 3 v Vincente Area 4

Le due vincenti alla Finale in gara unica in campo neutro del 27 giugno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: