Rangers Rugby Vicenza

Under18: Vicenza ingrana la quinta, Bassano al palo

Valerio Foroncelli

Per la settima giornata di campionato l’Under18 della Rangers Rugby Vicenza fa visita al Rugby Bassano. Cronaca di Luciano Flaugnatti.

Derby Vicentino che mancava da un po di tempo in ambito Under18 con diverse ambizioni per entrambe le squadre: Bassano per riprendersi posizioni in classifica più tranquille, Vicenza invece per confermare una posizione di vertice. Buona l’affluenza di pubblico aiutata da una giornata di sole ed un terreno di gioco in buone condizioni. L’inizio vede il Bassano molto propositivo che costringe i Rangers a difendere. L’attacco bassanese è in qualche maniera agevolato dall’atteggiamento dei biancorossi che faticano ad entrare in partita, con qualche errore ed alcuni falli che costringono i vicentini a rimanere sulla difensiva. Al 15′ primo sussulto, una bella palla giocata prima sul lato destro e poi dal lato opposto porta in meta Vicenza, grazie all’utilizzo di tutta la linea d’attacco: il piazzato non va a segno di un nulla 0-5. Vicenza è alla ricerca di ulteriore vantaggio ma Bassano contrasta con efficacia e su un capovolgimento di fronte riesce a segnare la meta del sorpasso comprensiva di trasformazione: al 20′ il punteggio recita 7-5 a favore dei padroni di casa. I biancorossi non ci stanno e dopo appena 3′ si riportano in vantaggio con un’altra bella segnatura che muove lo score sul 7-10. Seguono fasi molto concitate dove la fisicità degli avanti bassanesi viene ben contrastata, mentre da parte vicentina, qualche errore in ricezione impedisce giocate più fluide. Siamo allo scadere della prima frazione ed i Rangers trovano la via per la terza meta ed il primo piazzato: 7-17 e tutti a bere un te caldo.

Nella ripresa il copione cambia fin da subito: i consigli dei tecnici biancorossi girano la partita in maniera perentoria. L’approccio ora è quello giusto da parte di tutta la squadra e già al 3′ minuto arriva la meta della tranquillità e del bonus col punteggio che si porta sul 7-24. Il Bassano non ci sta, le fasi successive vedono i padroni di casa molto propositivi ma i vicentini hanno preso le giuste misure e non vengono impensieriti oltre il dovuto. La partita ha preso la strada dei Rangers e cosi al 19′ e 25′ confermiamo il dominio con altre due segnature, col punteggio che sale a 7-38. Dalla panchina, entrano tutti i ragazzi a disposizione, bravi nel mantenere l’incontro sempre su un buon livello, altro buon segno della crescita della squadra. L’orgoglio del Bassano non viene a mancare e cosi al 29′ arriva la seconda meta che fissa il risultato sul definitivo 12-38.

Le partite non sono mai facili, del Bassano avevamo fresco il ricordo di una tosta amichevole giocata e vinta a fatica in settembre. Oggi, la sfida ha visto Vicenza partire lento, con alcune difficoltà nel mantenere alto il ritmo, poi quando la squadra ha iniziato a giocare come sa’, la partita e la vittoria sono arrivate senza troppi problemi. Queste le parole del tecnico Tonello:

“Oggi è stata una giornata molto importante per questo gruppo. Io e Bogio avevamo chiesto che fosse la domenica della svolta, quella della consacrazione. Abbiamo chiesto maturità e responsabilità per una partita non scontata. Sapevamo che loro erano una squadra molto aggressiva e che avremmo dovuto avere pazienza e non cedere di un centimetro in difesa per poi utilizzare velocemente i palloni di recupero e così è stato. Sono molto contento della mischia per quanto riguarda il lavoro dentro i 22 m avversari su cui stiamo insistendo in modo maniacale e dei trequarti per il lavoro di attacco veloce in zona 3. Resta da alzare il livello generale per diminuire gli errori individuali che anche oggi sono stati troppi. Torniamo però a casa con 5 punti e con una vittoria in un derby che fa morale. Avanti così.”

Ora per l’ultimo impegno dell’anno, prima della pausa invernale: i nostri ragazzi giocheranno sul sintetico della Rugby Arena con il San Marco Rugby per concludere un anno fantastico. Lo spettacolo è come sempre assicurato!

Rangers Rugby Vicenza: Accursio, Alì, Bruttomesso, Ceccato, Enogheghase, Fassina, Foroncelli, Frizzo, Gonella, Lovato, Meneghello, Menon, Tonello, OlivaMedin, Pegoraro, Piantella, Salviati, Salvò, Stella, Valle, Zampieri, Zimello.
Tecnici: Coppo, Tonello, Del Bubba.
Dirigenti: Trentin, Bruttomesso, Flaugnatti.
Foto: Foroncelli.

Luciano Flaugnatti

Risultati Settima Giornata

26 - 0
Under 18

FTGI Padova vs CUS Padova Rugby

27 - 7
Under 18

FTGI Polesine vs Rugby Udine Union FVG

20 - 0
Under 18

Rugby Casale vs San Marco Rugby

12 - 38
Under 18

Rugby Bassano vs Rangers Rugby Vicenza

10 - 25
Under 18

Grifoni Oderzo vs Rugby Mirano

Classifica

PosSquadraGVSPPFPSDPPti
118180056124132086
217142150020529571
31812604103288258
4189904013277449
517890273372-9938
6186111372448-7635
7186102307394-8735
8184122290413-12329
9184122323555-23228
10184140321475-15424

Prossimo Turno

18 - 27
Under 18

FTGI Padova vs Grifoni Oderzo

13 - 32
Under 18

CUS Padova Rugby vs Rugby Bassano

Posticipato
Under 18

FTGI Polesine vs Rugby Casale

45 - 17
Under 18

Rangers Rugby Vicenza vs San Marco Rugby

37 - 5
Under 18

Rugby Mirano vs Rugby Udine Union FVG

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: