Rangers Rugby Vicenza

Under14: grande prova dei biancorossi nel tempio ovale del “Battaglini”

Anna Viero

Una domenica da ricordare quella che hanno vissuto i ragazzi dell’Under14 biancorossa, in collaborazione con il Rugby Thiene. I vicentini, grazie ad una grande prova corale, conquistano in trasferta una bellissima vittoria con la Monti Rovigo, proprio al “Battaglini”, uno dei monumenti del rugby italiano, che poche ore prima aveva visto i polesani conquistare la Coppa Italia.

Numeroso il pubblico presente a bordo del campo 3 del “Battaglini” pronto a sostenere i giovani atleti. Il primo tempo si apre con Rovigo che parte a razzo. I rossoblu riescono a concretizzare due mete con delle belle volate lungo i corridoi laterali, oltre ad un intercetto letale al centro del campo che porta Rovigo avanti 19-0. Vicenza, dopo la prima sfuriata avversaria, prende le misure agli attacchi dei padroni di casa e riesce a contenere un passivo che poteva essere più severo. I biancorossi prendono fiducia e continuano ad attaccare. Prima della chiusura del primo tempo Raffa, con una bella percussione centrale, riesce a ridurre le distanze. Si va al riposo sul 19-7. La partita è caratterizzata da un gioco molto frammentato con 4 cartellini gialli (due per parte) e un Vicenza poco disciplinato, forse per troppa foga nel recuperare palloni.

Nel secondo tempo Vicenza entra concentrata e con Trivellato prima ed ancora con Raffa, sempre con belle percussioni centrali dalla propria metà campo, riesce a ristabilire la parità: 19-19. Qui comincia un’altra gara! Rovigo sente la pressione vicentina e cala di intensità. Da quel momento in poi è Ashenafi “Ash” Martinello show: l’ala dell’Amatori si scatena e segna tre belle mete che piegano le gambe a Rovigo e lanciano i biancorossi a +19 con un parziale nella seconda frazione di 0-31. Ottimo il mediano Montoli al piede, grazie alle quattro trasformazioni ed un calcio passaggio (un vero e proprio assist calcistico o cestistico per intenderci) per una delle mete di Martinello. Nel finale Vicenza si difende bene, ma non riesce ad evitare la meta rodigina proprio all’ultima azione per il 24-38 finale.

Arriva una bellissima vittoria per Vicenza, 6-4 il computo delle mete, per la soddisfazione di atleti, staff e genitori. Pochi mesi fa, ad inizio stagione sportiva, furono proprio i rossoblu ad esaltarsi per la bella rimonta ai danni dei biancorossi. Oggi Vicenza ha reso pan per focaccia alla Monti Rovigo, grazie al costante lavoro svolto nel corso delle settimane per amalgamare, aumentare ed esaltare le qualità dei nostri atleti. Complimenti ancora ai ragazzi, alle famiglie ed allo staff, Forza Rugby Vicenza!

Amatori Rugby Vicenza: Barocco, Caroselli, Casarotto, Conchetto, De Gobbi, Gobbo, Menon, Montoli, Pierobon, Rizzotto, Volosciuc, Ainooson, Bance, Ribaud, Costa, Ghirardelli, Mansutti, Peric, Raffa, Trivellato, Valdesolo, Martinello.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: