Rangers Rugby Vicenza

Serie A: Rangers piegati dal Petrarca, ma colgono comunque un punto bonus

Fabio Avanzati

La sfida in trasferta alla terza forza del campionato non spaventa la Rangers Rugby Vicenza che, seppur sconfitta, mette in campo grinta e coraggio e porta a casa un’importante bonus offensivo frutto delle quattro mete segnate.

Vicenza senza nulla da perdere, Petrarca per consolidare la terza piazza del torneo. Date le premesse, la sfida si rivelerà gradevole e ricca di mete con Vicenza che pone buone basi su cui dare l’assalto ai play-out per il mantenimento della Serie A. Parte forte il Petrarca, che costringe Vicenza all’interno dei 22 metri e trova subito il piazzato del vantaggio 3-0. I biancorossi subiscono l’iniziativa dei padroni di casa, che sfruttando la loro velocità e trovano il varco per la marcatura pesante 10-0. I Rangers si scuotono ed alzano il livello difensivo, Petrarca commette fallo ed i biancorossi da rimessa laterale confezionano una bella cassaforte che porta Cipriani in meta. Anche la trasformazione va a segno per il 10-7. Vicenza riesce a contenere gli attacchi padovani, seppur costretto nella metà campo difensiva, perdendo diversi possessi da touche. I tentativi petrarchini vengono premiati alla mezz’ora, quando i tre quarti si fanno largo per il nuovo allungo 15-7. Sul restart, un contrasto aereo sulla metà campo è giudicato irregolare, il mediano di mischia padovano approfitta dell’attimo di riflessione della retroguardia vicentina e si invola indisturbato in mezzo ai pali per la terza marcatura, 22-7. Vicenza subisce il colpo e pochi minuti più tardi subisce anche la quarta meta, nonostante una rimessa laterale che ha dato il via all’azione palesemente storta. Si va al riposo sul 27-7.

Il punteggio è più severo di quanto visto in campo e Vicenza vuol dimostrare subito di cosa può essere capace. Complice il caldo ed il primo tempo di gran carriera, Padova molla un po il colpo e permette a Vicenza di uscire palla in mano in più occasioni. Nicoli conclude in meta un bel multifase biancorosso e Cipriani converte per il 27-14. Vicenza rimane in attacco, ma senza trovare altri punti. Petrarca torna nei 22 metri solo na volta e punisce con la rolling-maul Vicenza per il nuovo vantaggio 34-14. L’ultimo quarto di gara è di marca biancorossa, che approfitta degli ampi spazi che si creano nella retroguardia di casa. Prima Meneguzzo e poi Piantella finalizzano al meglio le belle azioni vicentine, che consentono la conquista del punto bonus offensivo grazie alle quattro mete realizzate. Finale 34-26 con qualche piccolo rimpianto per due episodi sfortunati per i biancorossi puniti oltremodo nel punteggio.

Domenica 14 aprile l’ultima sfida casalinga della stagione per i ragazzi di Rampazzo e Sandonnini. Vicenza ospiterà alla Rugby Arena il Brescia, un vero e proprio test salvezza. Ai vicentini basterà un punto per mandare aritmeticamente i lombardi in Serie B, ma siamo certi che i biancorossi giocheranno per dimostrare ben altro, sempre alla ricerca di una vittoria sfuggita di mano in troppe occasioni in questo girone di ritorno. Tutti alla Rugby Arena, gridando Forza Vicenza!

Davide Pelizzari

Tabellino

Padova, Argos Arena – Imp. Sp. Petrarca Rugby “Memo Geremia” – Domenica 07.04.2019
Serie A girone 2, XVI GIORNATA
Argos Petrarca Rugby v Rangers Rugby Vicenza 34 – 26 (27-7)
Marcatori: p.t. 2’ c.p. Graney (3-0), 13’ m. Caione tr. Graney (10-0), 18’ m. Cipriani tr. Cipriani (10-7), 29’ m. Belluzzo (15-7), 31’ m. D’Incà tr. Graney (22-7), 35’ m. Belluzzo tr. Graney (27-7); s.t. 42’ m. Nicoli tr. Cipriani (27-14), 55’ m. Sattin tr. Graney (34-14), 70’ m. Meneguzzo (34-19), 78’ m. Piantella tr. Cipriani (34-26).
Argos Petrarca Rugby: Meneghetti; Matteralia (57’ Negrin), Belluzzo, Broggin, Caione (53’ Magon); Graney (62’ Trambaiolo N.), D’Incà; Zulian, Goldin (62’ Gemelli), Simonato (62’ Cuzzolin); Minazzato, Sattin (cap); Ceolin (49’ Lazzarotto), Gutierrez (62’ Arena), Trejo (49’ Tchintcharauli). All. Rocco Salvan
Rangers Rugby Vicenza: Robb; Gallinaro (62’ Di Gioia), Gastaldo (49’ Boscolo), Montenegro, Lopresti (66’ Meneguzzo); King, Cipriani; Piantella, Peron, Stanica; Folco (70’ Galiotto), Nicoli; Cenghialta (66’ Morselli), Franchetti, Messina (53’ Tonello) All. Roberto Rampazzo
Arb. Fabio Arnone (Pisa)
AA1: Matteo Giacomini Zaniol (Treviso), AA2: Ferdinando Cusano (Vicenza)
Cartellini: nessuno
Calciatori: Graney (Argos Petrarca Rugby) 3/5; Meneghetti (Argos Petrarca Rugby) 1/1; Cipriani (Rangers Rugby Vicenza) 3/4
Note: cielo parzialmente coperto, vento assente, temperatura circa 18 gradi, terreno in ottime condizioni. Presenti 270 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Argos Petrarca Rugby 5; Rangers Rugby Vicenza 1.
Man of the Match: Marco Broggin (Argos Petrarca Rugby)

Risultati Sedicesima Giornata

17 - 14
Serie A

Ruggers Tarvisium vs Rugby Paese

7 - 61
Serie A

Rugby Brescia vs Rugby Colorno

0 - 20
Serie A

Petrarca Padova vs Rangers Rugby Vicenza

18 - 13
Serie A

Valpolicella Rugby vs Rugby Udine Union FVG

26 - 14
Serie A

Rugby Noceto vs Rugby Badia

Classifica

PosSquadraGVSPPFPSDPPti
118161178523654982
218143147930317670
31810804143199554
41811704583609853
518981351369-1846
618792388513-12542
7187110419436-1740
8187101407496-8938
9184131292508-21625
10181161237690-4539

Prossimo Turno

15 - 23
Serie A

Rugby Udine Union FVG vs Ruggers Tarvisium

17 - 33
Serie A

Rugby Paese vs Rugby Colorno

19 - 10
Serie A

Rangers Rugby Vicenza vs Rugby Brescia

19 - 20
Serie A

Rugby Badia vs Petrarca Padova

17 - 13
Serie A

Rugby Noceto vs Valpolicella Rugby

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: