Rangers Rugby Vicenza

Rugby femminile di scena al BPVI Arena

Finalmente di scena al BPVI Arena il rugby femminile, una disciplina sportiva in netta ascesa anche in Italia , grazie ai risultati della rappresentativa nazionale nettamente migliori rispetto ai colleghi maschi nell’ambito del Sei Nazioni, torneo simbolo del nostro sport. La formazione vicentina milita da anni nel campionato di Coppa Italia seven, la versione ridotta come campo da gioco e numero di atlete in campo, ma con le stesse regole del campionato a 15. Il campionato si svolge con giornate a “concentramento” di diverse formazioni divise in due gironi, saranno nove le squadre in campo domenica nella partita conclusiva della stagione regolare del triveneto. Già assegnati i primi due posti validi per le finali nazionali, con Verona e Vicenza a contendersi il primato, in un derby che negli ultimi anni sta diventando una vera e propria tradizione.
A contendersi l’ultimo posto utile per la finale di Calvisano le ragazze del Mirano e del Montebelluna. Presenti inoltre Trento, Rovereto, Villorba , Rovigo e Torelli sudati di Padova. Più di 100 le atlete previste in campo, ben 14 le vicentine, che inaugureranno quindi il nuovo campo sintetico realizzato al Baracca, ora in fase di ultimazione, anche se gli incontri ufficiali si terranno sul campo naturale per poter usufruire della tribuna e rendere così ben visibile ogni incontro.
Una bella giornata di sole farà da cornice a questo simpatico evento, il gioco sarà di buon livello , placcaggi , attacchi e azioni spettacolari non mancheranno, calcio di inizio alle 11 e conclusione del torneo alle 15. A seguire l’immancabile terzo tempo, per chiudere in amicizia ogni disputa e intervento al limite dell’irregolare che di sicuro arriverà durante gli incontri.
Perchè rugby è… rugby!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *