Rangers Rugby Vicenza

8a tappa di CI Femminile

Sabato 19 marzo si è disputata l’ottava giornata di Coppa Italia femminile presso gli impianti del Rugby Alto Vicentino di fronte a un pubblico piuttosto numeroso, richiamato a Schio dalla possibilità di assistere finalmente a una tappa nella nostra provincia.

Il girone è partito con il piede sbagliato per il Vicenza Rugby che ha incassato una sonora sconfitta contro il Verona. Le biancorosse sono apparse fin da subito in difficoltà davanti a un Verona ben preparato fisicamente e soprattutto determinato a rifarsi delle otto mete subite a Villadose; il Vicenza ha sofferto il gioco aggressivo delle scaligere e non ha saputo costruire e sostenere azioni che permettessero di avanzare nella metà campo avversaria, perdendo l’incontro a 0-25.

L’incertezza e la poca combattività del Vicenza si sono prolungate anche per tutto il primo tempo dell’incontro contro il Villorba, che è riuscito a mantenere il punteggio a 5-5; solo nel secondo tempo il Vicenza ha reagito ed è uscito dal pareggio con tre mete, portando il risultato finale a 20-5.

La partita contro il Trento non ha riservato particolari sorprese sul piano tecnico ed è stata vinta 25-0 dal Vicenza. Segnaliamo che – causa infortunio – fin dai primi minuti di gioco le trentine sono rimaste in sei in campo e, per fair play, lo staff dei Rangers ha deciso di togliere una giocatrice dallo schieramento.

La finale per il terzo/quarto posto è stata vinta per 40-5 dal Vicenza contro un Montebelluna che, pur cercando di dare battaglia fino alla fine, non è riuscito ad andare oltre la meta segnata nel primo tempo.

Le ragazze del Vicenza Rugby, guidate dallo staff tecnico, si stanno allenando per migliorare la capacità di gioco e arrivare alla tappa del 24 aprile con la giusta concentrazione per vincere.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *