Rangers Rugby Vicenza

Under16: l’andata sorride al Feltre, ma nulla è perduto per i biancorossi

Valerio Foroncelli

Nell’andata delle semifinali di Area, la formazione Under16 della Rangers Rugby Vicenza cede di misura ai padroni di casa del Feltre per 29-26.

Dopo l’accordo tra le Società, nel rivedere la programmazione delle due sfide di semifinale, i biancorossi di Fiorin e Sarracco sono pronti a sfidare il Feltre con una formazione decisamente rimaneggiata. Sono infatti ridotti a 21 i ragazzi in lista che, al mattino del giorno di gara diventano 20 per colpa della febbre.

Con sorpresa gli avversari ci fanno notare che un nostro giocatore non può giocare in quanto squalificato per il giorno in cui la partita era originariamente prevista. Nel dubbio, per evitare sanzioni e sconfitta a tavolino, abbiamo tolto il nostro giocatore dalla lista gara, riducendo così gli atleti disponibili a 19.

I vicentini non si fanno intimorire, la partenza è ottima, con due mete per che valgono il 14-0 a nostro favore. A questo punto, complice un nostro calo di attenzione, il Feltre ha rialzato la testa con i biancorossi che hanno cominciato a fare molti errori. Durante uno scontro di gioco, Filippo Olimini è stato soccorso per un forte colpo alla testa: portato in spogliatoio e poi all’ospedale in ambulanza per tutti gli accertamenti del caso. Dimesso poi alla sera, fortunatamente senza conseguenze.

La partita è dura, infortunio anche per Gonzato dopo un colpo fortuito con un compagno di squadra, che resta comunque in campo a giocare. Vicenza tenta di reagire, ma Feltre dopo il recupero sorpassa e si porta in vantaggio. I biancorossi non mollano e tra mille difficoltà trovano comunque la forza per tenere vicino il punteggio, che al triplice fischio finale recita 29-26 per i padroni di casa.

Bravi i ragazzi del Feltre che hanno saputo rimontare e superare. Ora con tranquillità testa al ritorno, che si giocherà martedì 29 maggio allo Stadio Gobbato, dove servirà tutto il sostegno per compiere l’ennesima impresa di una grande stagione per la nostra Under16.

Valerio Foroncelli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: