Rangers Rugby Vicenza

Under 23. Prestazione superba dei biancorossi che in trasferta vincono nettamente…..dal nostro inviato

 Rubano Rugby vs Rangers Rugby Vicenza  7 – 34  (p.t. 7 – 10)

Era una partita molto sentita da entrambe le formazioni, per la posizione in classifica e per la vittoria di un solo punto ottenuta all’andata dal Rangers Vicenza. Il Rugby Rubano ha profuso grande impegno da subito per cercare di aggiudicarsi il  vantaggio, ottenendo la prima meta con relativa trasformazione; merito dei giocatori di Vicenza aver continuato a giocare con ordine e riuscire a contenere gli avversari chiudendo il primo tempo sul 10 a 7 per noi con 2 mete non trasformate. Il secondo tempo ha visto prevalere con maggior efficacia il gioco dei vicentini che riescono ad andare a meta per 4 volte con 2 trasformazioni. 

Primo di ogni considerazione sula gara un sincero grazie a Massimo Savio, per quanto ha saputo farsi apprezzare dagli atleti, tanti auguri per il suo rientro in quel di Thiene.

Primo tempo

2′ Pronti via, da una nostra touche sbagliata Rubano riesce a segnare la prima meta, con successiva trasformazione; non sembra cominciare bene la trasferta.
8′ Arriva la prima meta vicentina con una  bella azione, purtroppo non trasformiamo, e soprattutto perdiamo il prezioso contributo del nostro n° 8 nonchè capitano Silvio Vigneri,  costretto ad abbandonare per infortunio alla caviglia, viene sostituito da Folco.
18′ Seconda meta, anche questa non trasformata e siamo davanti 10 a 7
Vicenza controlla il gioco, e mostra alcune buone azioni senza però concretizzare, sul finire del tempo conteniamo con buon ordine i veementi attacchi degli avversari.

Secondo tempo

Prima della ripresa del gioco, la panchina biancorossa effettua una sostituzione, esce Bertazzo ed entra Ferrari.
41′ Questa volta tocca ai vicentini iniziare subito con una meta, siamo 7 a 15.
45′ Sostituiamo il tallonatore, Giazzon, con Lagatolla
49′ Tocca all’estremo Lucchin essere sostituito. Lo rileva Iunini
53′ Arriva la quarta meta e di divario diventa sempre più netto. Adesso siamo sul 7 a 20
Rubano sembra perdere la fiducia nei propri mezzi e con essa l’iniziativa in campo, e complice forse un po’ di stanchezza aumenta il nervosismo.
57′ E sono 5 le nostre mete, e questa volta ha buon fine anche la trasformazione
62′ Sostituiamo un pilone. Esce Guerra ed entra Zoso.
63′ Un cartellino giallo priva il Rubano di un suo giocatore
65′ Sesta e ultima meta per Vicenza, con relativa trasformazione fissa il risultato di 7 a 34
69′ Un cartellino giallo arriva anche per i nostri. Simioni deve lasciare il gioco per 10 minuti
74′ Ultima sostituzione per Vicenza. Esce Gallo e lascia il posto a Cocco
79′ Rubano ha l’occasione per accorciare il distacco ma sbaglia un calcio di punizione
82′ Dopo un 2 minuti di recupero l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi

Rangers Rugby Vicenza: Lucchin, Nichols, Peruffo, Simioni, Gallo, Savio, Bertazzo,  Vigneri (Capitano), Todesco, Meneghello, Stevanovic, De Blasio (Vice Capitano), Guerra, Giazzon, Bertuzzo
A disposizione: Ferrari, Zoso, Folco, Iununi, Cocco, Lagatolla

Allenatore: Savio Massimo
Assistente: Poggetta Antonio

Arbitro: Sig. Lorenzetto Paolo di Treviso

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *