Rangers Rugby Vicenza

Under 23. Cus Verona vs Rangers Rugby Vicenza…..dal nostro inviato.

7 OTTOBRE 2012

CUS VERONA vs RANGERS RUGBY VICENZA

Campo di Verona ( nuovo campo in via della Diga a Parona)

Primo impegno di campionato per la Under 23 guidata da Sergio Rossato e Antonio Poggetta. Una trasferta sul difficile campo del Cus Verona, formazione solida e arcigna, che decreta la sconfitta per la squadra berica.La nostra formazione:

15 Lucchin Denis
14 Gastaldo Andrea
13 Nichols Cristian Giampietro
12 Peruffo Alberto
11 Iunini Manuel
10 Ferrari Alberto
9  Telandro Tommaso                                                                                                                      8  Vigneri Silvio
7  Meneghello Valentino
6  Negri Carlo
5  Stevanovic Milan
4  Amura Stefano
3  Capasso Mario Rosario
2  Lagatolla Silvio Roberto
1  Guerra Simone

A disposizione

16 Giazzon Simone
17 Cocco Anthony
18 Nalesso Matteo
19 Gallato Federico
20 Bertazzo Giacomo
Allenatore: Rossato Sergio
Assistente: Poggetta Antonio

Accompagnatore De Blasio Mario

Arbitra il sig. Poli

 RISULTATO FINALE:

 CUS VERONA 28 – RANGERS VICENZA 12

 La partita inizia alle ore 13.54

3′    meta del Cus Verona trasformata
17′  meta del Cus Verona trasformata
22′  meta del Cus Verona trasformata
32′  meta del Cus Verona trasformata
43′  finisce il primo tempo

Il punteggio è pesante per noi ma almeno due mete sono in parte dovute alla casualità i nostri nonostante le mete subite hanno continuato a giocare anche se non sempre in buon ordine. Il primo tempo lo abbiamo giocato in sfavore di vento che era abbastanza sostenuto.

 

 

Durante la pausa il Vicenza sostituisce entrambe  le ali .

14.43 inizia 2° tempo

6′     Giallo per il n° 14 del Cus Verona; siamo uno in più
12′   Vicenza sostituisce il n° 10 con il n° 20 spostando il 9 in campo all’apertura
19′   Verona sostituisce il n° 8
21′   Vicenza sostituisce in n° 2 per un piccolo infortunio
24′   Rientra il giallo
24′   Prima meta per il Vicenza trasformata.
27′   Sostituzione 1 con 22 del Verona
28′   Seconda meta del Vicenza, marcata dal nostro n° 2 , purtroppo non trasformiamo siamo a 12
29′   Altra ammonizione per un Veronese che aveva pensato di fare uno sgambetto a uno dei nostri in fase di gioco fermo
44′  Verona sostituisce il n° 2

Finisce la partita Cus Verona 28 Rangers Vicenza 12.

Nonostante il risultato giochiamo con intensità fino al termine della gara, da sottolineare un po di nervosismo da parte dei Veronesi, che nonostante alcune scorrettezze, punite dall’arbitro, non toglie tranquillità ai nostri. Gli spettatori non erano molti e il tifo da entrambe le parti è stato corretto, per molti arbitro compreso, che arriva al campo con grande ritardo, non è stato facile trovare il campo. L’impianto ha appena un’anno di vita ed era in perfette condizioni, come tutta la struttura destinata a crescere ancora con tribune, parcheggi e un terzo campo. La squadra, nel suo secondo impegno di campionato, incontrerà il Bassano Rugby in trasferta domenica 14 ottobre alle 12,30.

 

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *