Rangers Rugby Vicenza

Under 14. Larga vittoria dei giovani vicentini con i trevigiani del Casale……..dal nostro inviato

Castelfranco Veneto, serata piovigginosa  campo come sempre fangoso, genitori a bordo campo infreddoliti ma rinfrancati dal servizio brulè della club house, questa è la cornice della partite del 23/03. L’incontro inizia con la conduzione arbitrale di Faggionato Junior, le riprese filmate del nostro regista (Pupi Avati). I ragazzi si dimostrano subito solidi in difesa e incisivi in attacco. Il Casale è una squadra ben stazzata e con una buona organizzazione ma sin da subito con una costante pressione rendiamo difficile lo sviluppo del loro gioco. Dopo una serie di percussioni Fabio realizza la nostra e sua prima meta (bel debutto) e nell’intervallo noi beviamo la birra offerta dal papà. Non solo i nostri ragazzi, in allenamento, fanno fatica a fermare quel mulinare di gambe. Il Casale si difende con tenacia ma non riesce a frenare gli inserimenti dei nostri trequarti e le percussioni dellle prime linee, azioni quasi sempre ben sostenute. Si susseguono una serie di mete trasformate da Marco, il cecchino caricato a molla (quattro saltelli prima della rincorsa). Il Casale sul finire del tempo riesce a reagire e accorcia il passivo. Nel secondo tempo la musica non cambia nonostante la buona reazione della squadra avversaria. Il risultato finale è: Casale 19 (tre mete + 2 trasformazioni) – Vicenza 54 (8 mete + 7 trasformazioni)

Le ultime partite evidenziano che la squadra è nettamente in crescita, soprattutto per quanto riguarda il sostegno e con alcune individualità che emergono dal punto di vista della fiducia e della personalità (vedi Nicola Fusetti autore di tre belle mete). 

Giudizi del nostro Irish Coach:

Accursio, Giuseppe: mediano di mischia. Ottimo servizio di collegamento tra mischia e trequarti e un paio di break decisivi. Un off load speciale per Rossato per l’ultima meta della partita.

Allegro, Mattia: tallonatore. Placcaggi bassi, impegno alto. Versatile sia come tallonatore sia come 2° linea. Si vede perché è stato selezionato dalla FIR.

Candiago, Michele: 2° linea. Una delle sue migliore partite di questa stagione. Sempre in sostegno e sempre coinvolto nelle ruck. Tanti placcaggi, alcuni un po alti.

Dalla Pozza, Andrea: Pilone molto solido e decisivo in ogni ruck. Andrea non perde mail il pallone in placcaggio.

Fusetti, Nicola: apertura. Un tris per Fusetti questa sera. Super partita sia in attacco sia in difesa.

Gallinaro, Andrea (capitano): 8. ha giocato la partita con fiducia e sicurezza in sé stesso e ha trasmesso questo agli altri. Ha firmato l’8 di Casale quasi sempre e ha creato due delle mete con i suoi break.

Mattiello, Edamo: 1° centro. Due mete, tanti placcaggi e 100% cuore. Un altra bella partita per Edamo.

Peretti, Fabio: Ala. Prima partita per Fabio e ha segnato la sua prima meta nei primi 2 minuti. Si è impegnato tanto negli allenamenti per imparare un nuovo mestiere e si vedono i risultati. Un ottimo esempio a tutti.

Rizzo, Edoardo: Pilone. Bella partita, Edoardo comincia a proporsi in campo e da stabilità alla prima linea. Lotta volentieri contro i grandi.

Rossato, Jacopo: 2° centro. Jack da sempre 100% e non si è mai risparmiato con Casale. La sua meta è stata frutto di un sostegno portato per tutta la partita.

Serraglio, Marco: Estremo. 6 trasformazione su 6. Ha trovato il suo posto in campo e si vede che si sta divertendo. Sereno e sicuro.

Vaccari, Davide: Ala. La meta viene prima o dopo, Davide è stato un po sfortunato andando vicino alla meta 3 volte! Pazienza.

Zambonin, Andrea: 2° linea. Leone. Un altro che gioca con il cuore e non si risparmia mai. Una garanzia in campo.

Fantin, Matteo: tallonatore 2° tempo. Ha fatto 3 break dritti in mezzo il campo è ha preoccupato tanto la difesa di Casale. Un bravo lottatore.

Frankland, Peter: 2° linea 2° tempo. Ottimo lavoro in touch e mischia da Peter il gentiluomo Inglese. Vorremmo vederlo più aggressivo!

Mereu, Nicola: Ala 2° tempo. Un vero appassionato del gioco e si vede in partita. Sempre pericoloso. Ottimo 2° tempo.

Petucco, Mattia: Pilone 2° tempo. Ci aveva promesso placcaggi bassi e forti e lui non ci ha deluso. Progressi da gigante nell’ultimo mese, complimenti.

Rizzato, Marco: 2° linea 2° tempo. Marco si è impegnato subito quando è entrato. La maul è la sua specialità e ha aiutato la squadra con le sue gambe fresche.

Trulla, Jacopo: Ala 2° tempo. Ottimo 2° tempo per Jacopo. Meta di slalom gigante, zig-zag e trasformazione con un drop. Per non parlare dei 3 placcaggi.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *