Rangers Rugby Vicenza – Amatori Rugby Vicenza | Dal 1974 il Rugby a Vicenza

Strepitoso risultato delle ragazze vicentine

Parma 26 maggio ore 15:45 il triplice fischio dell’arbitro pone fine alla finale di coppa Italia 2012/13 tra il CUS TORINO e il RUGBY VICENZA FEMMINILE, una squadra gioisce per una vittoria soffertissima mentre l’altra dopo un primo momento di giustificato sconforto si ricompatta e festeggia una stagione comunque storica con il secondo posto nazionale nella competizione rugbistica femminile che, per numero di squadre che vi prendono parte, racchiude in se tutta l’Italia ovale in rosa.

La cavalcata al titolo delle beriche inizia con l’affrontare nella POUL A CALVISANO, CAPOTERRA e TORRE DEL GRECO, due vittorie nette, contro CALVISANO e TORRE DEL GRECO e una ai calci contro il CAPOTERRA permettono alle atlete biancorosse di passere ai quarti dove battono l’IMPERIA. In semifinale le vicentine si scontrano contro il FRASCATI incontro tirato che ragazze di capitan Lamesso raddrizzano e vincono dopo essere passate in svantaggio. La finale con il CUS TORINO è tiratissima e viene decisa da le uniche due distrazioni della squadra vicentina che danno alle piemontesi un doppio vantaggio che rende vano l’assalto finale che porta alla meritatissima meta della bandiera ma il risultato non cambia è il CUS TORINO vince. La sconfitta nell’ultimo atto della manifestazione tricolore deve però essere vista come l’epilogo di una stagione esaltante che ha comunque incornato il RUGBY VICENZA FEMMINILE campione regionale del veneto e seconde appunto a livello nazionale, ma anche come il punto di inizio per la prossima stagione dove si punterà a migliorare il risultato maturato quest’anno.

A questo punto con la fine della stagione è giusto dare merito a chi ha permesso questi splendidi risultati.

 

Il primo doveroso ringraziamento va ovviamente alle ragazze:

BELLINI ELISAMARIA, CECCHIN VALERIA, CERA RACHELE, CORTINA SONIA, DALLA VALLE SILVIA, GIAMELLO GIULIA, LAMESSO MATILDE, PICCININNO MARIASOLE, PRIMON VERONICA, PRIMON VANESSA, TOMASI LODOVICA, ZAMPERETTI THODORA, ZAMBON VERONICA

Poi allo staff tecnico:

 FUREGON MARCO e GIARETTA STEFANO

I dirigenti:

 DESIDERA’ PAOLO, LOVATO DAVIDE e ZANELLA RENATO

Il fisioterapista:

AVANZATI FABIO

Un grazie sentito al comune di VICENZA all’assessore NICOLAI e al consigliere comunale EUGENIO CAPITANIO per aver sempre creduto nel progetto femminile fornendo alla squadra il campo d’allenamento di S. PIO X

Grazie alla società RUGBY VICENZA che da dieci anni investe nella femminile in città e provincia in particolare ad AUGUSTO FANTELLI  nostro mentore che ci sostiene da sempre.

Grazie a NICOLA DAINOLI prezioso aiuto in campo come arbitro negli allenamenti, a GRAZIANO LOVATO per il suo ruolo di general manager e primo tifoso e a MARIA GIOVANNA TURCO per l’ottimo lavoro nelle scuole

Gli sponsor CVM nella persona di ANTONIO SEGALLA, BEREALTO di DANILO DE ZOTTI,la BANCA POPOLARE DI VICENZA ela UILMdi Vicenza

Un grazie veramente di cuore al CUS VERONA alle TORELLE di Padova e al VALPOLICELLA forti avversarie di tutta la stagione regolare e meravigliose nostre tifose durante la finale

E per finire tutti i tifosi che ci hanno sostenuto durante la stagione.

***** ……….e poi una menzione speciale per una persona speciale, umile ma non “trasparente”, l’allenatore e confessore, padre e “padrone” mai stanco e domo, burattinaio e collante indiscusso di tutto il gruppo!
SUA IMMENSITA’
MAURETTO! (alias Mauro Sandon)

4 Commenti

  1. Angela Zamberlan

    30 maggio 2013 at 20:59

    Bravissime!!!

  2. Angela Zamberlan

    30 maggio 2013 at 20:59

    Bravissime!!!

  3. Angela Zamberlan

    30 maggio 2013 at 21:01

    Grazie Mauro, per la passione, la costanza, l’impegno. Grazie al sindaco per le trasferte a vedere le partite.
    Una mamma

  4. Angela Zamberlan

    30 maggio 2013 at 21:01

    Grazie Mauro, per la passione, la costanza, l’impegno. Grazie al sindaco per le trasferte a vedere le partite.
    Una mamma

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *