Rangers Rugby Vicenza

I Rangers si impongono in casa del Villadose

Un Rangers Vicenza corsaro a Villadose si impone sui padroni di casa con un netto 29-17 e ben cinque mete che consentono ai biancorossi di ottenere il punto bonus e proseguire la marcia ai piani alti della classifica. Nelle prime battute le due squadre si studiano e non affondano le rispettive retroguardie avversarie ma al 19´ i ragazzi di Cipriani, vengono fuori a modo loro realizzando la prima meta con il rapido Belloni. È il 5-0.

Da questa marcatura i Rangers prendono le redini del gioco che gestiranno in tranquillità fino al termine della gara.
Al 31´ è la volta di Bano che va in meta e poi trasforma per altri sette punti siglati Vicenza.
Al 37´ è ancora Belloni ad affondare e a depositare l´ovale oltre la linea di meta.
Gli avversari reagiscono e siglano le loro marcature senza però riuscire ad arrestare la corazzata biancorossa con un´ottima mischia avvalorata dalla brillante prestazione di un Furegon in gran forma.
Buono l´arbitraggio di Spadoni di Padova che si destreggia con lucidità e puntualità.
Ulteriore nota positiva per i Rangers il buon esordio dell´under 23 Nicoli da subito titolare. Nella ripresa per il Vicenza ci saranno ancora due occasioni per ferire gli avversari. Al 25´ con la meta di Pogni trasformata ancora una volta dal preciso Bano e a tempo ormai scaduto con Tonello. Quando il direttore di gara decreta la fine la felicità di giocatori, allenatori e tifosi del Fan club biancorosso dimostra che il cammino in zona play-off promozione non si è interrotto.

Alessandro Benigno

Fonte (Giornale di Vicenza lunedì 19 dicembre 2011)

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *