Rangers Rugby Vicenza

Coppa Italia Sesta tappa di successo al “Gobbato”

Il Rangers Vicenza femminile vince al “Gobbato” la sesta tappa della Coppa Italia femminile.
Si tratta di una competizione nazionale alla quale la società berica partecipa da ben sette anni. Il suo percorso ha fatto sì che la formazione si sia guadagnata la fama di compagine più “anziana” del torneo.
Nel 2008 è stato messo a segno il miglior piazzamento con la vittoria della fase regionale e anche un piazzamento di tutto rispetto all´ottavo posto della classifica italiana.
Un successo per le rugbiste biancorosse, allenate dal trio Sandon-Furegon-Nardi, che mettono a segno una tripletta vincente. Infatti, si impongono in tutte e tre le gare del concentramento battendo Casale per 15-10, Jesolo per 33-26 e Cus Verona per 22-15.
Della serie, è proprio il caso di dirlo senza ombra di smentita, non ce n´è per nessuno.
Sono state due le biancorosse che si sono messe in risalto, riuscendo a dare poi lustro a tutta la compagine delle vicentine.
Si tratta di Veronica Primon, che si è rivelata la migliore rugbista della giornata, e di Giulia Giamello che ha messo nel “sacco” un risultato personale di tutto rispetto visto che ha realizzato ben otto mete.
Casale, Jesolo e Verona si classificano rispettivamente al secondo, terzo e quarto posto.
La settima tappa è previsto che si giochi il 19 febbraio in quel di Verona.
In quell´occasione, le vicentine cercheranno di ripetersi bissando una prestazione dalle grandi caratteristiche.
Nel frattempo, per il prossimo 26 febbraio, il Rangers Vicenza femminile ha messo in previsione una gara amichevole che le vedrà schierate contro le patavine del Cus Padova.A.B.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *